Ufficiale, addio Bayern Monaco: Renato Sanches al Lille

Adesso è ufficiale l’addio al Bayern Monaco di Renato Junior Luz Sanches, per tutti solo Renato Sanches, che si accasa al Lille.

Finisce così l’avventura in Baviera del giovane centrocampista portoghese, classe 1997, 22 anni compiuti da pochi giorni, appena lo scorso 18 Agosto.

Un’avventura iniziata con tanto entusiasmo ormai 3 anni fà, quando il giocatore, appena 19enne, approdò ai bavaresi dopo i suoi esordi da professionista con il Benfica, club della capitale portoghese nonché sua città natale.

All’epoca il Bayern fece un investimento piuttosto oneroso per un giocatore di quell’età, ben 35 milioni di € il costo del suo cartellino, con un supplemento di indennizzo fino a 10 milioni legato a presenze in campo ed eventuali vittorie del giocatore, che firmò un contratto quinquennale.

Investimento in realtà non ripagato, appena 53 presenze e 2 gol in tre stagioni in Germania per Sanches.

Che adesso prova a risollevare le sorti di una giovane carriera in Ligue 1. 

Una delle ultime foto postate sulla pagina “Facebook” ufficiale dello stesso Sanches, che lo ritrae con la maglia della sua nuova squadra

Ancora non sono noti i dettagli dell’operazione, nemmeno la durata del contratto-alcune fonti parlano di 4 anni, altre di 5.

Sfuma tra l’altro un potenziale sogno di mercato di un club italiano, il Milan, al quale il giocatore era più volte stato accostato nelle precedenti stagioni, anche per via del suo agente, l’arcinoto Jorge Mendes, che ha la procura di diversi giocatori rossoneri.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato