Ufficiale, accordo Inter-Milan: si lavorerà insieme per lo stadio. Possibile addio a San Siro

Inter e Milan hanno sottoscritto il protocollo di intesa per la realizzazione di uno stadio all’avanguardia. C’è ancora da capire se si lavorerà su San Siro o meno. 

“F.C. Internazionale Milano S.p.A. ed A.C. Milan S.p.A. comunicano di aver sottoscritto un protocollo d’intesa per sancire la volontà di lavorare assieme al progetto di realizzazione di uno stadio moderno e all’avanguardia. (…) I due Club stanno valutando una serie di opzioni possibili, inclusa la ristrutturazione dello stadio San Siro e, in accordo con il Sindaco, l’opzione di un riammodernamento dell’area circostante la struttura. I Club ritengono di poter concludere questa prima fase esplorativa entro la fine del 2018, per poi procedere rapidamente con le attività progettuali (…)”. Questo un estratto del comunicato ufficiale emerso sul sito dei due club, i quali sottolineano la piena volontà di voler passare ad uno stadio all’avanguardia. 

Il Sindaco Sala sembra non avere dubbi sul fatto che si lavorerà sull’ammodernamento di San Siro, ipotesi però, non così scontata. Sembrerebbe infatti che le società prenderanno una decisione definitiva solamente dopo una prima fase esplorativa che durerà fino alla fine del 2018. Da lì in poi i due club partiranno con la fase successiva: progetto e lavori. Lo storico San Siro, ad oggi, è più un opzione che una certezza.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi