Udinese-Milan, Diretta Streaming Live, 11° giornata di Serie A, 04-11-2018

Il posticipo dell’undicesima giornata di campionato, vede di fronte i rossoneri sul campo dei friulani. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

Il posticipo di questa undicesima giornata, vedrà di fronte questa sera la sfida della Dacia Arena tra Udinese e Milan. I rossoneri dopo le due vittorie interne contro le genovesi che gli hanno permesso di agguantare la Lazio al quarto posto, vogliono ripetersi anche in terra friulana, in modo da tentare il distacco dai biancocelesti.

Il Milan si presenta a questa sfida con alcune assenze importanti, specie a centrocampo, dove non ci sarà Biglia e sembra essere in dubbio Bonaventura, non al meglio della condizione. Le due squadre inseguono obiettivi opposti, ma hanno in comune l’intenzione di voler vincere questa importante gara, che potrebbe dare un importante slancio alla propria stagione. 

La squadra rossonera è chiamata a dimostrare una certa maturità, visto che il quarto posto è stato raggiunto e bisognerà cercare di difenderlo fino alla fine, anche perché è vitale centrare la qualificazione alla prossima Champions League. L’Udinese, dalla sua non può permettersi di lasciare altri punti per strada, considerato che si trova a tre soli punti dalla zona retrocessione, con la panchina del giovane Julio Velázquez, che potrebbe essere messa in discussione in caso di sconfitta.

Come vedere Udinese-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Udinese-Milan, valida per l’11° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202 e su Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Udinese – Milan

I precedenti in terra friulana tra  Udinese e Milan sono complessivamente 43, con un bilancio favorevole ai rossoneri che vantano 14 successi contro gli 11 dei padroni di casa, 18 invece sono le volte che si è verificato il risultato di parità. Rossoneri in vantaggio anche sul fronte delle reti realizzate, avendone messe a segno 52, mentre 39 sono quelle di marca friulana.

Il Milan non vince a Udine da tre anni, infatti l’ultimo successo dei rossoneri risale al 2015, in quell’occasione i rossoneri si imposero per 2-3. Nella stagione successiva, ci fu invece l’ultima vittoria dei friulani che si imposero in rimonta per 2-1, mentre lo scorso anno l’ultimo pareggio, che ha visto le due formazioni concludere con una rete per parte. Il pronostico per questa sfida, vede i rossoneri favoriti anche se non sarà facile uscire con i tre punti dalla Dacia Arena. Sul fronte scommesse, si potrebbe puntare su un Over 1,5 oppure una combo 2+Goal, basandoci sul fatto che il Milan in ogni gara subisce almeno una rete.

Probabili Formazioni Udinese-Milan

I due tecnici stanno per sciogliere gli ultimi dubbi sui rispettivi undici da mandare in campo per questa importante sfida. Il tecnico dei friulani Velazquez , è deciso a confermare il 3-5-2, dove verrà confermato Musso tra i pali, tridente difensivo con TroostEkong  centrale, affiancato da Opoku e Samir. A centrocampo si rivede sulla mediana, Mandragora, il quale agirà insieme a Fofana e Barak, subordinati sulle corsie esterne da Pussetto e Stryger Larsen. In attacco agirà Lasagna, supportato alle spalle dall’argentino De Paul.

Nel Milan, Gattuso ripropone il 3-5-2, che prevede alcune assenze importanti specie a centrocampo dove non ci sarà Biglia e con molta probabilità nemmeno Bonaventura, perciò dovremmo vedere gli stessi interpreti visti contro il Genoa, almeno che il tecnico rossonero non decide di impiegare Abate a destra e schierare il 4-4-2, ma saranno decisioni prese poco prima del calcio d’inizio.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (3-5-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Pussetto, Fofana, Mandragora, Barak, Stryger Larsen; De Paul, Lasagna. Allenatore: Julio Velazquez.

MILAN (3-5-2): Donnarumma;Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Calhanoglu, Bakayoko, Kessié, Laxalt; Cutrone, Higuain. Allenatore: Gennaro Gattuso.