Tennis, WTA Madrid: Kontaveit fa fuori Williams, out anche Ostapenko, avanzano Svitolina, Pliskova e Garcia

La stagione su terra rossa entra finalmente nel vivo e, prima a Madrid e poi a Roma, i tennisti e le tenniste più forti si sfideranno per conquistare due tra gli appuntamenti più prestigiosi dell’anno.

Nella giornata di sabato ha preso il via il main draw femminile del torneo Premier Mandatory di Madrid e, fin da subito, non sono mancate le sorprese.

La sessione serale della prima giornata, in particolare, ha creato degli scossoni nel tabellone con due teste di serie eccellenti fuori prematuramente.

La prima a cadere è stata Venus Williams, numero otto del seeding e alla prima partita su terra rossa della stagione, storicamente la superficie a lei meno congeniale.

(Fonte: Twitter)

La tennista statunitense ha ceduto in tre set, dopo essersi tra l’altro aggiudicata il primo, alla giovane estone Anett Kontaveit contro la quale aveva vinto in entrambi i precedenti disputati.

Subito out anche la campionessa del Roland Garros Jelena Ostapenko, numero cinque del tabellone, che ha ceduto nell’ultimo match di giornata alla romena Irina Camelia Begu in due set ed in modo piuttosto netto.

(Fonte: Twitter)

Buon esordio invece per Elina Svitolina, Karolina Pliskova e Caroline Garcia, rispettivamente numero quattro, sei e sette del tabellone, che hanno sconfitto senza problemi la francese Cornet, la russa Vesnina e la slovacca Cibulkova.

Buon successo anche per la finalista della passata edizione Kristina Mladenovic, ultimamente in crisi di risultati, che ha superato in due set la recente finalista del torneo di Stoccarda Coco Vandeweghe, numero dodici del seeding.

Fuori la finalista dell’edizione 2015 Svetlana Kuznetsova che sta faticando al rientro dopo un lungo stop per infortunio ed operazione, ed ha ceduto in due set alla tennista croata Petra Martic.

Infine, successi per Daria Kasatkina e Julia Goerges che hanno superato rispettivamente la cinese Wang e l’ungherese Babos in due set qualificandosi così per il secondo turno del Premier Mandatory spagnolo.