Tennis, WTA Elite Trophy Zhuhai: la finale sarà Goerges-Vandeweghe, sconfitte Sevastova e Barty

Il circuito WTA volge al termine con il suo ultimo appuntamento del calendario in singolare, l’Elite Trophy in corso di svolgimento nella città cinese di Zhuhai.

La giornata di oggi, dedicata alla semifinali, ha consegnato agli organizzatori ed agli appassionati la finale che andrà in scena domani e che chiuderà ufficialmente la stagione.

Saranno CoCo Vandeweghe e Julia Goerges a contendersi il “Master B” di Zhuhai provando così a chiudere nel migliore dei modi la loro personale stagione, per entrambe comunque molto positiva.

La prima a strappare il pass per la finale è stata la numero uno di Germania e recente vincitrice del torneo Premier di Mosca, confermando così il suo ottimo momento di forma.

Goerges che aveva vinto in modo piuttosto convincente il suo girone con due successi maturati in due set su Rybarikova e Mladenovic, ha sconfitto quest’oggi la lettone Sevastova.

Nella rivincita della finale di Mallorca persa da Goerges in tre set lo scorso mese di giugno, la tedesca ha spazzato via in due set l’avversaria grazie al suo tennis potente ed efficace soprattutto con servizio e dritto.

Sarà un match dove non mancheranno i vincenti e i colpi potenti soprattutto da fondocampo, e dove il servizio avrà un ruolo chiave, anche quello di domani contro Coco Vandeweghe, testa di serie numero 2 e già certa di chiudere con questo risultato, l’anno tra le prime 10 del mondo.

La statunitense ha travolto, sempre in due set, la giovane Barty apparsa in buonissima condizione in questo rush finale di stagione e nello specifico in questo torneo di Zhuhai.

Vandeweghe e Goerges si sono affrontate 4 volte in carriera ed il bilancio è in perfetta parità con la statunitense che ha vinto l’ultima sfida, disputata quest’anno in Fed Cup sul cemento statunitense, approfittando del ritiro della tedesca nel secondo set, dopo aver però vinto il primo.