Tennis, Coppa Davis: Tsonga risponde a Goffin, la prima giornata termina sull’1-1

E’ iniziata quest’oggi a Lille, allo Stade Pierre Mauroy, la finale di Coppa Davis tra Francia e Belgio ed il parziale, al termine dei due incontri non potrebbe essere più in parità.

Jo Wilfried Tsonga ha infatti risposto con una prova più che convincente all’ottimo esordio di David Goffin e così i numeri uno di entrambe le formazioni hanno conquistato il primo punto per entrambe.

Il primo a scendere in campo, in clima che solo la Coppa Davis può creare, è stato il recente finalista delle ATP Finals David Goffin che era opposto al francese Lucas Pouille e chiamato subito alla vittoria, per mettere pressione ai francesi, favoriti per questa finale, ed accaparrarsi il punto sulla carta più agevole.

Sebbene ci si potesse aspettare molta più battaglia, il match è stato un assolo del belga che dal 5-5 nel primo set ha finito per dominare letteralmente l’incontro contro un Pouille falloso, teso e nervoso.

La parità rimane solo fino al decimo gioco del primo parziale quando Goffin è abile a sfruttare la prima palla break a disposizione e a guadagnarsi la chance di chiudere la servizio il set che non spreca.

Da qui in avanti la maggiore serenità e la grande fiducia, acquisita in questi ultimi giorni, del belga sono evidenti tanto da lasciare le briciole nel secondo e nel terzo set all’avversario contro il quale, stranamente, non aveva mai vinto nei precedenti tre incontri.

Tutta la pressione è così passata sulle spalle di Tsonga, numero uno di Francia, chiamato a risollevare la sua nazionale nel secondo singolare di giornata.

E così è stato con una risposta altrettanto convincente ed una vittoria ugualmente netta del francese sul numero due del Belgio, l’ “uomo Davis” Steve Darcis che nulla ha però potuto di fronte allo strapotere fisico di Tsonga.

Un dominio incontrastato anche in questo secondo singolare, terminato 3 set a 0 e che mette in assoluta parità la sfida e che fa aumentare vertiginosamente la tensione per i prossimi fondamentali incontri con ancora 3 punti in ballo.

Domani andrà in scena solo il doppio con i capitani che potranno scegliere di cambiare le coppie scelte in occasione del sorteggio, anche perché questo, si appresta ad essere uno snodo potenzialmente decisivo in questa finale di Coppa Davis, una sfida assolutamente da non perdere.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini