Tennis, ATP Vienna: tornano Djokovic, Thiem e Tsitsipas, c’è Sinner in tabellone

Un ATP 500 camuffato da Master 1000, un entry list da urlo in uno degli ultimi eventi della stagione, così Vienna si prepara ad avere tutti gli occhi rivolti su di sé questa settimana in un evento che può vantare la presenza addirittura di 6 top ten.

Tornano Novak Djokovic, Dominic Thiem e Stefanos Tsistipas, primi tre favoriti del seeding, il serbo desideroso di immagazzinare punti per congelare la sua prima posizione mondiale, l’austriaco come campione uscente, il greco, invece, per mettere partite sulle gambe in attesa delle Finals di Londra dove difende il titolo.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Ci sono, però, altri tre top ten come Daniil Medvedev, Andrey Rublev e Diego Schwartzman oltre a Gael Monfils e Denis Shapovalov a completare il seeding e quasi tutti con l’obiettivo di conquistare punti utili per strappare un pass per il Master di fine anno, ormai davvero vicinissimo.

E non essendoci bye per le teste di serie, con un entry list di questo livello, già i primi turni possono riservare grandi sorprese o comunque esordi spinosi, per Djokovic ci sarà il connazionale Krajinovic, per Thiem un ex top ten come Nishikori e per Tsitsipas, invece, il tedesco Struff.

Tostissimo primo turno per Medvedev di fronte a de Minaur, finalista poche ore fa ad Anversa, così come per Monfils, ancora a secco di vittorie da quando ha ripreso il circuito in seguito alla lunga sospensione, ed atteso qui da Carreno Busta.

Meno insidiosi, sulla carta, gli esordi per Shapovalov e Rublev, il primo opposto all’austriaco Rodionov, accreditato di una wild card, il secondo, invece, fresco trionfatore a San Pietroburgo, sorteggiato contro il qualificato Gombos.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Un solo azzurro al via in seguito al forfait, prima del sorteggio del tabellone, di Matteo Berrettini e si tratta di Jannik Sinner, reduce dalla semifinale a Colonia, fresco di best ranking di numero 43 del mondo, entrato nel main draw grazie ad una wild card ed opposto al norvegese Casper Ruud.

Tra gli altri notevoli incontri di primo turno spiccano gli incroci tra Coric e Fritz, tra Dimitrov e Khachanov, tra Garin e Wawrinka oltre al derby tutto canadese tra Auger-Aliassime e Pospisil, in un torneo che, fin dalle sue primissime ore, potrà già offrire grande spettacolo.

QUI, per il tabellone completo dell’ATP 500 di Vienna.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini