Tennis, ATP Master 1000 Parigi: è sempre Djokovic, supera Shapovalov e conquista per la quinta volta il torneo

Non si ferma Novak Djokovic e, a distanza di una settimana dalle ATP Finals di Londra, torna a mietere vittime e a conquistare tornei brillando nell’ultimo ATP Master 1000 della stagione.

A Parigi il tennista serbo, che aveva iniziato la sua settimana con sofferenza per un brutto raffreddore, ha piano piano ritrovato il suo miglior tennis e, senza perdere un set in tutto l’arco del torneo, dominando soprattutto nelle sue ultime partite, ha messo le mani su un nuovo prestigioso titolo.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Rolex Paris Master)

Djokovic, che in questo 2019 aveva già trionfato, nell’ordine, a Melbourne, Madrid, Wimbledon e Tokyo, aggiunge come quinto titolo stagionale proprio un quinto successo a Parigi Bercy, l’evento indoor che conclude la stagione regolare.

Numeri da capogiro per il serbo che, nella sua finale numero 111 a livello di circuito maggiore, la numero 50 a livello di ATP Master 1000, ha trionfato per la 77esima volta aggiudicandosi il 34esimo Master 1000 di una carriera fatta di record su record difficili anche solo da immaginare oltre che da descrivere.

Nell’atto conclusivo di questa edizione, Djokovic ha lasciato le briciole al giovane canadese Denis Shapovalov, protagonista di una settimana super positiva ma mai dentro il match contro una versione deluxe del serbo che, in circa un’ora di gioco ha risolto la pratica.

Se il canadese si potrà consolare diventando il numero uno del suo paese da oggi sfondando il muro dei primi 15 giocatori del mondo, il ranking, curiosamente, non sorride invece al vincitore Djokovic che scivolerà in seconda posizione in favore di Rafael Nadal poiché scaduti i punti delle ATP Finals di Londra che solo tra due settimane saranno aggiunti nuovamente.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Insomma, una sfida in più per Djokovic che, oltre a ritrovare dopo quattro anni, il titolo di “Maestro” nell’imminente torneo dei tornei a Londra, vorrà riacciuffare la prima posizione mondiale per poter dire, senza ombra di dubbio, che è lui il re del tennis mondiale, il dominatore di questo 2019.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€