Tennis, ATP Master 1000 Madrid: la finale è Tsitsipas-Djokovic, sconfitti Nadal e Thiem

Saranno Stefanos Tsitsipas e Novak Djokovic a contendersi il quarto titolo ATP Master 1000 della stagione, il secondo sulla terra rossa in quel di Madrid.

Una finale per certi versi inattesa ma senza dubbio degno esito di una settimana giocata da entrambi a livelli decisamente alti e con scalpi assai prestigiosi.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il giovane tennista greco, sulle ali dell’entusiasmo, fresco del titolo conquistato lo scorso weekend ad Estoril, ha sorpreso, in semifinale, il re della terra rossa Rafael Nadal, al termine di tre set di dura battaglia.

Alla distanza, però, ad emergere è stato Tsitsipas contro un Rafa decisamente contrariato per il livello messo in scena nella serata di Madrid e, fin qui, nel corso di questa stagione sul rosso.

Il campione di Manacor, infatti, per il terzo torneo consecutivo, dopo Montecarlo e Barcellona, è stato sconfitto ad un passo dalla finale, prima da Fabio Fognini, poi da Dominic Thiem e adesso anche dal giovane greco contro cui non aveva mai perso in precedenza senza nemmeno cedere un set.

Tsitsipas, che con questo risultato è già certo del best ranking di numero 7 dalla prossima settimana, proverà a fare ancora meglio e, oltre a conquistare il primo titolo ATP Master 1000 della carriera, alla seconda finale dopo Toronto lo scorso anno, tenterà di guadagnare un’ulteriore posizione in classifica fino al numero 6.

Di fronte a lui, per quest’ultimo ostacolo, ci sarà il numero uno del mondo Novak Djokovic che, in una semifinale bellissima, di grande equilibrio e sfrontata lotta, ha piegato, con due tie break, l’austriaco Dominic Thiem, mostrando di nuovo, finalmente, lampi del suo migliore tennis con cui aveva dominato, ad inizio anno, gli Australian Open.