Tennis, ATP e WTA: Sabalenka conquista il primo titolo della carriera, successo anche per Medvedev

Si è conclusa l’ultima settimana di preparazione all’ultimo slam della stagione e tutto è pronto, domani, per dare il via allo Us Open.

Due gli appuntamenti conclusi in questa penultima settimana d’agosto che hanno incoronato due giovani emergenti del circuito.

ATP WINSTON SALEM

Secondo titolo della carriera e della stagione per il ventiduenne russo Daniil Medvedev che nel torneo ATP 250 ha centrato la vittoria dominando la sua finale.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Un duplice 6-4 rifilato al padrone di casa, lo statunitense Steve Johnson che andava alla caccia del terzo titolo dell’anno su tre differenti superfici dopo Houston su terra rossa e Newport su erba.

Ed invece è stato il giovane russo a trionfare e ad aggiungere un trofeo al titolo di Sydney conquistato ad inizio anno.

Con questo successo Medvedev salirà alla 36esima posizione del ranking mondiale e si avvicina nel migliore dei modi all’ultimo slam dell’anno, pronto a fare bene con entusiasmo e fiducia allo Us Open.

WTA NEW HAVEN

Entusiasmo e fiducia che non manderanno sicuramente anche alla vincitrice del WTA Premier di New Haven, la bielorussa Aryna Sabalenka che corona con il primo titolo della carriera una estate nordamericana da incorniciare.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Dopo gli ottavi di Montréal e la prestigiosa semifinale a Cincinnati, Sabalenka trionfa a New Haven superando senza grossi problemi, in finale, la spagnola Carla Suarez Navarro con un 6-1 6-4 che non lascia spazio a repliche.

Per la tennista bielorussa, che solo dodici mesi fa era fuori dalle prime cento giocatrici del mondo, ci sarà, da domani, il best ranking e l’ingresso tra le prime venti della classifica WTA.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus