Tennis, ATP: Berrettini avanza in semifinale, Nadal contro Thiem a Barcellona

Ecco finalmente le fasi più calde dei due eventi ATP in programma, tra Barcellona e Budapest, in questa nuova settimana della stagione primaverile sulla terra rossa.

ATP BUDAPEST

Parla azzurro anche quest’anno il torneo ungherese che dodici mesi fa fu vinto da Marco Cecchinato che proprio lì diede il via alla sua imponente crescita fino alla semifinale del Roland Garros.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Quest’anno, è Matteo Berrettini il grande protagonista azzurro di questa edizione ed il tennista romano, approfittando anche di un discreto tabellone, ha sconfitto in tre set l’uruguaiano Pablo Cuevas.

Adesso per Berrettini, per provare a centrare un posto nella finalissima di domenica, ci sarà il serbo Laslo Djere, numero 5 del tabellone, che nei quarti ha superato, in rimonta, in tre set, il georgiano Nikoloz Basilashvili, testa di serie numero 4.

Nella parte bassa del torneo, invece, fa un po’ di rumore l’uscita di scena del secondo favorito del tabellone Borna Coric che, nel primo match di giornata, ha ceduto in due set, al termine di una prestazione un po’ opaca, contro il serbo Filip Krajinovic.

Per lui adesso, in semifinale, ci sarà l’incrocio contro il francese Pierre Hugues Herbert che ha superato agevolmente in due set l’ungherese Attila Balasz. 

ATP BARCELLONA

Splendida semifinale nel torneo ATP 500 spagnolo con la riedizione dell’ultima finale del Roland Garros tra Rafael Nadal e Dominic Thiem.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il tennista maiorchino, alla caccia del dodicesimo titolo a Barcellona, ha piegato, non senza difficoltà, con un duplice 7-5 il tedesco Jan Lennard Struff che nel turno precedente aveva sorpreso il numero 5 del tabellone Stefanos Tsitsipas.

Thiem, invece, nell’ultimo incontro della giornata, ha superato in due set uno dei gli esperti della superficie, e già con buonissime percentuali anche quest’anno, l’argentino Guido Pella.

Nella parte bassa del main draw, invece, avanza un altro ex campione del torneo, il giapponese Kei Nishikori, numero 4 del seeding, che ha sconfitto in due set lo spagnolo Roberto Carballes Baena.

Ora per Nishikori ci sarà una sfida intensa ed intrigante contro il giovane russo Daniil Medvedev, già semifinalista sette giorni fa a Montecarlo, che ha vinto in due set contro il cileno Nicolas Jarry giustiziere nei turni precedenti di Alexander Zverev e Grigor Dimitrov. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini