Tennis, ATP Amburgo: vittoria di Andrey Rublev in tre set, è il terzo titolo dell’anno

Terzo titolo dell’anno, quinto in totale nella carriera, dopo la finale raggiunta la scorsa ad estate, Andrey Rublev si spinge ancora più in là ad Amburgo e conquista il trofeo.

Il tennista russo, numero dodici da oggi nella classifica mondiale, è stato protagonista di un eccellente settimana sulla terra rossa tedesca che l’ha visto vincente in sfide, fin dall’inizio, tutt’altro che semplici.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Dopo aver sconfitto nei primi due turni gli statunitensi Tennys Sandgren e Tommy Paul, provenienti dalle qualificazioni, Rublev ha regolato in due set prima lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero quattro del seeding, poi il norvegese Casper Ruud, semifinalista pochi giorni prima a Roma.

In finale il russo classe ’97 ha poi realizzato il colpaccio uscendo vincitore contro Stefanos Tsitsipas (6-4 3-6 7-5) numero sei del mondo, da una intensa partita al terzo set, rimontando uno svantaggio di 3-5 nel parziale decisivo, inanellando quattro giochi consecutivi.

Il titolo di Amburgo, che segue in questo 2020 quelli conquistati a Doha e ad Adelaide, è il primo ATP 500 della carriera ed anche il trofeo più prestigioso messo in bacheca ma è senz’altro anche il migliore dei modi per presentarsi ai blocchi di partenza dell’imminente Roland Garros.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini