Superbike, presentata ad Arezzo la nuova Ducati

La Ducati è pronta a lanciare il guanto di sfida alla Kawasaki e a Jonathan Rea. Ad Arezzo, nella sede dello sponsor Aruba.it e alla presenza dei piloti Chaz Davies e Marco Melandri, sono stati tolti i veli sulla nuova Panigale R, erede della moto dello scorso anno, capace di vincere con il pilota gallese sette delle ultime otto manche.

Davies e Melandri, con la Panigale R (foto da: moto.it)

Dopo il grande finale di 2016, Davies rientra ovviamente tra i candidati principali a spodestare il dominatore delle ultime due stagioni, Rea, e a riportare a Borgo Panigale un titolo che, conquistato 14 volte in passato (17 quello Costruttori), manca ormai dal 2011, quando fu lo spagnolo Carlos Checa a trionfare.

Assolutamente intrigante è la scommessa riguardante Marco Melandri, che si rituffa nella mischia voglioso di fare bene e di riscattare la sua ultima esperienza, quella in Aprilia, finita malamente a metà 2015. In seguito, il ravennate è tornato in moto solo saltuariamente, ma sembra davvero carico e i primi test lo hanno già portato vicino ai piloti di testa.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo