Superbike, ad Assen si è notato il crollo Jonmathan Rea

La Superbike, il pilota Jonathan Rea ammette dispiaciuto che per il momento la sua Kawasaki non è in grado di vincere.

Superbike, Jonathan Rea ad Assen

Il campione mondiale in carica dopo le gare della quarta tappa della Superbike ha dichiarato il limite della Kawasaki e che il dominio ora è della Ducati. Anche ad Assen Rea non è riuscito a fermare le undici vittorie consecutive di Alvaro Bautista con la sua Ducati V4R. Nonostante la pista olandese fosse a favore della Kawasaki e i limiti imposti al motore della Panigale.

Superbike, Assen la gara 2 di Jonathan Rea

Rea dopo la gara 2 e il suo terzo posto ha dichiarato: “Lo aspettavo, sapevo che sarebbe arrivato. La mia moto non era così forte in quarta e quinta marcia, quindi non sono stato sorpreso di vederlo così vicino. L’unico aspetto negativo è che ho avuto meno tempo per pranzare e per concentrarmi in vista di Gara 2”.

Superbike, la confessione di Jonathan Rea

Il campione del mondo in carica ha confessato: “Il gap si è ridotto solo per via della conformazione della pista. A parte curva 4 e curva 5 è sempre la stessa storia. Il mio team mi ha dato una buona moto, ma mi sono reso conto che non possiamo vincere. Quando l’ho capito in gara, la parte più riflessiva del mio cervello mi ha detto di non prendere rischi e portare la moto al traguardo”.

Superbike, Jonathan Rea ha dichiarato

Ora sembra che il pilota della Kawasaki sia sempre più rassegnato a non riuscire a portarsi nemmeno un a vittoria a casa. Per la tappa italiana di Imola, ha voglia di riscatto e ha dichiarato: “Dobbiamo cercare di ridurre ancora di più il distacco, sono sicuro che ad Imola possiamo essere veloci. È una pista unica e vedremo come andranno le prime due sessioni di prove libere. Al momento però non possiamo battere le Ducati, siamo troppo lontani”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.