Serie B, squalificati 9° giornata: tre turni a Birindelli

Sono sei i calciatori squalificati al termine della 9° giornata del torneo cadetto, cinque dei quali espulsi e solo uno ammonito e già sotto diffida. I calciatori cacciati dal campo sono l’attaccante dell’Ascoli Alessio Da Cruz e il difensore del Pisa Samuele Birindelli, con quest’ultimo sanzionato per ben tre turni “per avere, al 21° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria“.

L’olandese, invece, starà fermo solo per una giornata “per comportamento non regolamentare in campo (Seconda sanzione); per avere, al 33° del secondo tempo, contestando una decisione arbitrale, rivolto un’espressione irrispettosa al Direttore di gara; inoltre, mentre usciva dal recinto di giuoco a seguito del provvedimento di espulsione, colpiva con un calcio un pannello posto all’ingresso delle scale che adducono agli spogliatoi.” Per questo dovrà pagare anche 3000 euro di multa.

Un solo turno anche per Luka Bogdan (Livorno), Marco Chiosa (Juve Stabia) e Luca Germoni (Entella), tutti espulsi per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario” e il terzo anche “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara“.

Ammonito e squalificato per un turno anche l’attaccante del Cittadella Davide Diaw, reo di aver simulato in area di rigore. Pe

r lui anche una multa 1500 euro.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana