Serie B, squalificati 23° giornata: Terzi squalificato per tre turni

Il giudice sportivo ha squalificato 10 giocatori dopo la 23° giornata di Serie B: il difensore dello Spezia Claudio Terzi è stato squalificato per ben tre giornate, una per l’espulsione rimediata durante il match contro il Latina e due “per avere, al 13° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose.”

Un turno di stop anche per Marco Calderoni (Novara) e Racine Coly (Brescia), espulsi rispettivamente durante Novara-Pisa e Frosinone-Brescia.

Per quanto riguarda i giocatori non espulsi, sono stati fermati per un turno altri sette giocatori:

La Mantia Andrea (Pro Vercelli): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

Bardi Francesco (Frosinone): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
Del Pinto Lorenzo (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Dellafiore Herman Paolo (Latina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
Gani Nicolas (Spal 2013): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
Pompeu Da Silva Ronaldo (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
Signori Francesco (Vicenza): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

La Mantia ha anche ricevuto un’ammenda di 1500 euro.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana