Serie B, risultati 2° giornata: Benevento mostruoso, Crotone fortunato

Anche i campani fanno ciò che vogliono dei granata e li travolgono con un risultato molto ampio. Il gol di Coda si candida già a rete più bella del campionato. Gara molto più equilibrata, invece, a La Spezia, dove il Crotone passa, nonostante le tante occasioni per gli avversari, con un risultato di misura

Benevento-Cittadella 4-1: i veneti vengono nuovamente travolti e restano a quota 0 punti dopo la trasferta in terra sannita; passati in vantaggio grazie all’autogol di Ghiringhelli, i giallorossi dilagano nel secondo tempo con una sassata all’incrocio di Maggio, un piatto destro di Insigne e un meraviglioso gol al volo di Coda. Inutile l’acuto di Diaw, che scatta sul filo del fuorigioco e in due tempi realizza il primo centro dei suoi nel torneo. Venturato deve ritrovare l’amalgama giusto che ha contraddistinto la sua gestione, giunta al quinto anno. Il tempo e la bravura ci sono e la squadra non è così scarsa come sembra, anche se è nuova e ha perso molti dei suoi protagonisti del passato.

Spezia-Crotone 1-2: Simy realizza due rapidi gol intorno alla mezz’ora, uno su rigore (dubbio) e uno in diagonale, e sembra mettere al tappeto i liguri che tuttavia si risvegliano a fine prima frazione grazie allo splendido sinistro di Federico Ricci che termina proprio nel sette. Nella ripresa lo Spezia ci prova in tutte le maniere, ma sbaglia moltissimo sotto porta e rischia di subire anche il gol dell’1-3 da Benali, che trova la traversa nel finale. Questo risultato porta i calabresi a quota 4 e lascia i liguri a 3.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana