Serie B, probabili formazioni Ternana-Perugia: punti importanti per Play-off e Play-out

Il Derby Umbro fra Perugia e Ternana chiude la 25^ giornata-4^ del girone di ritorno- del campionato di Serie B.

La grande sfida del “Liberati” offre interessanti spunti di interesse, oltre a quello emotivo/ ‘territoriale’. Si tratta infatti di una gara alla quale son legati obiettivi di classifica diametralmente opposti: da un lato i padroni di casa di Carmine Gautieri, in alto mare al penultimo posto a quota 23, alla disperata ricerca di punti per play-out, dall’altro i ragazzi di Christian Bucchi, che in settima posizione a quota 35 punti, di contro in piena zona play-off, iniziano a sentire profumo di quella Serie A che manca al club perugino oramai dal 2004. Insomma, tutto sarà, fuorché una sfida senza senso.

Non ci sono squalificati per questa partita. Sono indisponibili Di Gennaro, Della Giovanna, Flavioni, Coppola, Di Livio, Monachello (Ternana), Rosati, Mancini, Alhassan, Traore e Nicastro (Perugia).

Probabili formazioni:

Ternana (4-3-3): Aresti, Zanon, Meccariello, Valjent, Rossi, Defendi, Ledesma, Di Noia, Falletti, Pettinari, Acquafresca.

Perugia (4-3-3): Brignoli, Del Prete, Belmonte, Volta, Di Chiara, Ricci, Brighi, Dezi, Mustacchio, Forte, Guberti.

Un po’ di statistiche.

La Ternana è reduce dal ko 2-0 in casa dello Spezia di Mimmo Di Carlo nell’ultimo turno di campionato, in compenso ha vinto l’ultima gara casalinga, 1-0 sul Cittadella di Roberto Venturato nella giornata precedente.

Il Perugia nella scorsa giornata ha battuto 3-2 in casa il Brescia di Christian Brocchi ed ha pareggiato l’ultimo impegno esterno, nel turno precedente, 0-0 in casa del Bari di Stefano Colantuono. Grifoni in serie positiva finora nel girone di ritorno, l’ultima sconfitta infatti era arrivata proprio all’ultima giornata del girone di andata, 2-1 in casa della Salernitana di Alberto Bollini.

Il Derby di andata al Curi di Perugia era terminato 1-1, risultato maturato in soli 4 minuti, al 51’ vantaggio dei padroni di casa con Rolando Bianchi-svincolatosi nel mercato invernale-al 55’ definitivo pari delle Fere con Cesar Falletti.

Sono 10 i precedenti in Serie B in casa della Ternana, 5 vittorie dei padroni di casa, 2 dei Grifoni, 3 pareggi.

L’ultima sfida, nello scorso campionato, vide il Perugia di Pierpaolo Bisoli corsaro contro i ternani di Roberto Breda, 0-1 con gol partita di Ardemagni. Fu così rotto un digiuno di vittorie a Terni che per i perugini durava addirittura dal 1° Novembre 2004, data della prima vittoria dei Grifoni al “Liberati” in Serie B, 0-2 per il Perugia allora allenato da Stefano Colantuono in casa della Ternana allora allenata da Fabio Brini.

Per trovare l’ultima vittoria dei padroni di casa bisogna addirittura risalire al 7 Aprile 1974, 2-0 per la Ternana di Enzo Riccomini sul Perugia di Costanzo Balleri, in quella che fu la stagione della seconda ed ultima promozione nella massima serie per i rossoverdi-la prima con la formula del girone unico della Serie A.

Ultimo pari nel campionato 2014/2015, senza gol.

 

 

 

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato