Serie B, probabili formazioni Spezia-Ascoli: liguri alla caccia del 300° successo al Picco, marchigiani in cerca di punti salvezza

Il primo anticipo della 32° giornata è quello tra la formazione di Gallo e quella di Cosmi, entrambe alla ricerca di punti per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi.

In questo weekend è la Serie B a farla da padrona, vista la sosta del campionato di Serie A, che ha lasciato spazio agli impegni delle Nazionali. Quest’oggi alle 18, si apre la 32° giornata del campionato cadetto, con il primo dei due anticipi che vedrà al “Picco” la sfida tra Spezia e Ascoli, due formazioni alla ricerca di punti per poter centrare i loro rispettivi obiettivi.

I liguri vogliono centrare tra le mura amiche il loro successo numero 300 e alimentare le speranze di poter inserirsi nella griglia play off, dopo una striscia di risultati non esaltante collezionata nell’arco di questo mese. L’Ascoli a differenza dei padroni di casa insegue obiettivi opposti, come quello di voler centrare la salvezza. Lo Spezia di mister Gallo scenderà in campo con 4-3-1-2, il tecnico spezino deve fare ancora i conti con qualche assenza, ma punta sul potenziale offensivo con Martinu che agirà alle spalle della coppia di attaccanti formata da Forte e Marilungo.

Gli ospiti guidati da Cosmi, rispondono con un 3-5-2 nonostante le diverse assenze causate da infortuni e impegni delle nazionali, il tecnico ascolano però può contare sui rientri di Lanni, Martinho, De Santi e Kanoute, mentre Varela affiancherà in attacco Monachello.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Maggiore, Bolzoni, Mora; Ammari; Marilungo, Forte. A disposizione: Manfredini, Bassi, Capelli, Ceccaroni, Masi, Augello, Juande, De Francesco, Palladino, Gilardino, Granoche. ALLENATORE: Gallo.

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, Kanoute, Martinho; Lores Varela, Monachello. A disposizione: Lanni, Venditti, De Santis, Pinto, Florio, Castellano, Parlati, D’Urso, Baldini, Clemenza, Ventola, Ganz. ALLENATORE: Cosmi.