Serie B, probabili formazioni 6° giornata: Modolo recupera e partirà titolare. Rinaldi ancora titolare

Bari-Ternana: Grosso conferma la formazione che ha battuto la Cremonese nel turno infrasettimanale e Pochesci fa lo stesso.

Probabile formazione Bari (3-5-2): Micai; Capradossi, Gyomber, Marrone; Improta, Tello, Basha, Salzano, Fiamozzi; Nenè, Floro Flores. Allenatore: Grosso
Probabile formazione Ternana (3-4-3): Plizzari; Valjent, Gasparetto, Marino, Favalli; Defendi, Bordin, Varone; Tiscione; Montalto, Carretta. Allenatore: Pochesci

Brescia-Foggia: nessuna novità di formazione nelle due compagini.

Probabile formazione Brescia (3-5-2): Minelli; Meccariello, Gastaldello, Somma; Cancellotti, Machin, Ndoj, Bisoli, Furlan; Caracciolo, Rinaldi. Allenatore: Boscaglia
Probabile formazione Foggia (4-3-3): Guarna; Loiacono, Martinelli, Camporese, Rubin; Agnelli, Vacca, Agazzi; Nicastro, Mazzeo, Fedato. Allenatore: Stroppa

Cremonese-Pescara: tra i lombardi tornano titolari Piccolo, Cavion e Pesce e cambia anche il modulo, dal 4-3-3 al 4-3-1-2. Anche Zeman potrebbe apportare delle modifiche, ossia gli inserimenti di Bovo, Carraro e Benali nell’undici titolare.

Probabile formazione Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Marconi, Claiton, Renzetti; Cavion, Pesce, Croce; Piccolo; Brighenti, Mokulu. Allenatore: Tesser
Probabile formazione Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Crescenzi, Coda, Bovo, Mazzotta; Coulibaly, Carraro, Brugman; Benali, Pettinari, Capone. Allenatore: Zeman

Empoli-Cittadella: Paleari difenderà ancora la porta, mentre in attacco c’è un ballottagio tra Arrighini e Kouame per un posto accanto a Litteri. Vivarini, invece, non modificherà alcunché della formazione che ha espugnato Parma.

Probabile formazione Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Salvi, Varnier, Pelagatti, Pezzi; Pasa, Iori, Settembrini; Schenetti; Kouame, Litteri. Allenatore: Venturato
Probabile formazione Empoli (3-4-1-2): Provedel; Simic, Romagnoli, Veseli; Di Lorenzo, Bennacer, Castagnetti, Seck; Krunic; Donnarumma, Caputo. Allenatore: Vivarini

Entella-Carpi: in casa ligure è in corso un ballottaggio tra De Luca e Luppi per un posto accanto a Diaw, mentre Calabro conferma la formazione scesa in campo martedì ad eccezione dello squalificato Hraiech, sostituito da Manconi.

Probabile formazione Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Benedetti, Ceccarelli, Baraye; Ardizzone, Troiano, Palermo; Aramu; Luppi, Diaw. Allenatore: Castorina
Probabile formazione Carpi (3-5-1-1): Colombi; Sabbione, Poli, Ligi; Manconi, Verna, Mbaye, Malcore, Pasciuti; Belloni, Mbakogu. Allenatore: Calabro

Novara-Avellino: Novellino schiera nuovamente Marchizza in difesa e Ardemagni in avanti. Corini, invece, si affida allo stesso undici di martedì.

Probabile formazione Novara (4-3-3): Montipò; Golubovic, Troest, Chiosa, Calderoni; Sciaudone, Ronaldo, Moscati; Di Mariano, Macheda, Da Cruz. Allenatore: Corini
Probabile formazione Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Kresic, Marchizza, Rizzato; Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui; Morosini; Ardemagni. Allenatore: Novellino

Perugia-Frosinone: Giunti manda in campo gli stessi uomini che hanno perso martedì a Palermo, mentre Longo dovrebbe schierare Sammarco al posto di Soddimo e Ciano al posto di Dionisi. Possibile anche il passaggio al 3-4-3 con l’inserimento di Citro.

Probabile formazione Perugia (4-3-1-2): Rosati; Zanon, Volta, Monaco, Del Prete; Bianco, Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto; Han, Mustacchio. Allenatore: Giunti
Probabile formazione Frosinone (3-4-3): Bardi; Ariaudo, Terranova, Krajnc; M. Ciofani, Sammarco, Gori, Crivello; Ciano, D. Ciofani, Citro. Allenatore: Longo

Salernitana-Spezia:

Probabile formazione Salernitana (4-3-2-1): Radunovic; Vitale, Bernardini, Signorelli, Rodriguez; Alex, Minala, Schiavi; Ricci, Sprocati; Perico. Allenatore: Bollini
Probabile formazione Spezia (3-4-3): Di Gennaro; De Col, Terzi, Ceccaroni; Vignali, Maggiore, Juande, Pessina; Lopez Gasco, Granoche, Marilungo. Allenatore: Gallo

Venezia-Parma: Inzaghi ritrova Modolo e Bentivoglio e potrebbe schierare Geijo dall’inizio al posto di Moreo e Stulac; D’Aversa, invece, pare propenso a confermare gli stessi di martedì.

Probabile formazione Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Zampano, Falzerano, Stulac, Suciu, Del Grosso; Zigoni, Geijo. Allenatore: Inzaghi
Probabile formazione Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Sierralta, Lucarelli, Scaglia; Dezi, Scozzarella, Munari; Siligardi, Nocciolini, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa

Cesena-Ascoli: nessuna variazione nei due schieramenti rispetto a martedì.

Probabile formazione Cesena (3-5-2): Fulignati; Rigione, Cascione, Scognamiglio; Fazzi, Sbrissa, Laribi, Schiavone, Eguelfi; Gliozzi, Jallow. Allenatore: Camplone
Probabile formazione Ascoli (4-2-3-1): Lanni; Mignanelli, Padella, Mogos, Gigliotti; Carpani, Buzzegoli; Varela, Clemenza, Baldini; Favilli. Allenatore: Fiorin

Palermo-Pro Vercelli: al posto dello squalificato Bellusci giocherà il giovane polacco Szyminski. Tra i piemontesi è in corso un ballottaggio tra Bifulco e Konate, con il secondo leggermente favorito.

Probabile formazione Palermo (3-5-1-1): Posavec; Struna, Cionek, Szyminski; Morganella, Gnahoré, Murawski, Chochev, Aleesami; Coronado; Nestorovski. Allenatore: Tedino
Probabile formazione Pro Vercelli (4-3-2-1): Marcone; Ghiglione, Legati, Bergamelli, Mammarella; Germano, Vives, Firenze; Konate, Vajushi; Raicevic. Allenatore: Grassadonia

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana