Serie B, probabili formazioni 39° giornata: attacchi spuntati un po’ dappertutto

Avellino-Cittadella, 1 maggio h.12:30: Falasco rileva lo squalificato Marchizza; Arrighini si gioca il posto con Vido.

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Ngawa, Migliorini, Falasco; Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Vajushi; Asencio; Ardemagni. All. Foscarini

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Varnier, Benedetti; Settembrini, lori, Bartolomei; Schenetti; Kouame, Arrighini. All. Venturato

 

Brescia-Frosinone, 1 maggio h.15: Pulga non cambia l’assetto tattico del suo predecessore; Longo conferma lo stesso undici che ha perso a Cesena.

Brescia (4-3-1-2): Minelli; Coppolaro, Gastaldello, Somma, Curcio; Tonali, Martinelli, Ndoj; Bisoli; Caracciolo, Torregrossa. All. Pulga

Frosinone (3-5-2): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Paganini, Chibsah, Maiello, Koné, Beghetto; Ciano, Dionisi. All. Longo 

 

Carpi-Empoli, 1 maggio h.15: Mbakogu torna arruolabile ed è tra i convocati; malgrado la promozione sia ormai ottenuta, Andreazzoli non vuole passi falsi e schiera la miglior formazione.

Carpi (3-5-2): Colombi; Brosco, Poli, Ligi; Pachonik, Pasciuti, Verna, Garritano, Jelenic; Melchiorri, Sabbione. All. Calabro

Empoli (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Veseli, Pasqual; Krunic, Castagnetti, Lollo; Zajc; Caputo, Donnarumma. All. Andreazzoli

 

Cremonese-Novara, 1 maggio h.15: Garcia Tena titolare al posto dello squalificato Canini e attacco nuovo con Gomez e Macek titolari; nessuna novità, invece, per i piemontesi.

Cremonese (4-3-3): Ujkani; Cinaglia, Garcia Tena, Marconi, Renzetti; Arini, Cinelli, Pesce; Castrovilli, Gomez, Macek. All. Mandorlini

Novara (4-3-1-2): Monti; Dickmann, Troest, Del Fabro, Calderoni; Sciaudone, Ronaldo, Moscati; Di Mariano; Puscas, Sansone. All. Di Carlo

 

Entella-Ascoli, 1 maggio h.15: La Mantia, squalificato, sarà rilevato da Aramu; Ganz partirà dalla panchina.

Entella (3-5-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Cremonesi; Icardi, Ardizzone, Troiano, Acampora, Aliji; De Luca, Aramu. All. Aglietti

Ascoli (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli, D’Urso, Mignanelli; Monachello, Lores Varela. All. Cosmi

 

Foggia-Spezia, 1 maggio h.15; dopo la pessima prova del gigante Noppert, Stroppa dovrebbe riproporre il contestato Guarna; Augello giocherà al posto dello squalificato Lopez.

Foggia (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Zambelli, Agnelli, Agazzi, Deli, Kragl; Nicastro, Mazzeo. All.: Stroppa

Spezia (4-3-1-2): Manfredini; Augello, Terzi, Giani, De Col; Maggiore, Bolzoni, Pessina; Amman; Forte, Marilungo. All. Gallo

 

Parma-Ternana, 1 maggio h.15: Gazzola titolare al posto di Mazzocchi; Piovaccari rileverà lo squalificato Montalto.

Parma (4-3-3): Frattali; Gazzola, Sierralta, lacoponi, Gagliolo; Barillà, Vacca, Dezi; Di Gaudio, Calaiò, Insigne. All. D’Aversa

Ternana (4-3-1-2): Sala; Vitiello, Signorini, Valjent, Favalli; Signori, Paolucci, Defendi; Tremolada; Piovaccari, Carretta. All. De Canio

 

Pescara-Cesena, 1 maggio h. 15: nessuna novità di formazione in entrambe le compagini.

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Fornasier, Perrotta, Fiamozzi; Machin, Brugman, Valzania; Pettinari, Mancuso, Capone. All. Pillon

Cesena (4-4-2): Fulignati; Perticone, Scognamiglio, Suagher, Fazzi; Di Noia, Fedele, Schiavone, Kupisz; Laribi, Jallow. All. Castori

 

Pro Vercelli-Venezia, 1 maggio h.15: Gatto titolare al posto di Raicevic, squalificato; Geijo dovrebbe partire dall’inizio al posto di Marsura.

Pro Vercelli (4-3-3): Pigliacelli; Ghiglione, Gozzi, Bergamelli, Mammarella; Germano, Vives, Castiglia; Bifulco, Reginaldo, Gatto. All. Grassadonia

Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Domizzi, Modolo; Bruscagin, Suciu, Stulac, Falzerano, Garofalo; Litteri, Geijo. All. Inzaghi

 

Perugia-Salernitana, 1 maggio h.18: Breda non cambia, mentre Colantuono dovrà fare a meno dello squalificato Zito, che verrà rilevato da Kiyine.

Perugia (3-4-1-2): Leali; Volta, Belmonte, Magnani; Mustacchio, Colombatto, Bianco, Pajac; Diamanti; Cerri, Di Carmine. All. Breda

Salernitana (4-3-3): Radunovic; Casasola, Tuia, Monaco, Vitale; Minala, Ricci, Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati. All. Colantuono

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana