Serie A, Genoa-Juventus 0-2: le dichiarazioni di Allegri

Massimiliano Allegri

Dopo l’impresa di Manchester, la Juventus torna a sorridere anche in campionato e lo fa con un tondo 0-2 al Genoa. Ai microfoni di Premium Sport analizza così la partita Max Allegri: “Il risultato di Manchester non ha influito, sono due competizioni diverse. Oggi abbiamo giocato una gara attenta, abbiamo difeso in modo ordinato senza subire un tiro in porta. Avremmo potuto fare meglio in superiorità, ma i ragazzi hanno meritato la vittoria. Proveremo ad avvicinare subito le prime tre posizioni”.

Vuole vedere una Juve brillante in avanti? “Oggi abbiamo creato tanto, sbagliando l’ultimo passaggio. Le cose vanno fatte con calma, ci sono calciatori nuovi e non posso pretendere che la squadra abbia subito un atteggiamento offensivo. I ragazzi sono stati bravi a non incassare gol, era da un po’ che non accadeva”.

Le condizioni di Morata? “Vediamo di cosa si tratta, ha sentito una fitta all’addome ma abbiamo anche Zaza e Dybala. Abbiamo una rosa ampia, ma l’importante è che tutti siano propensi al sacrificio. Quando si gioca con intensità, questi problemi di possono stare”.

Pogba ha giocato da leader? “Ha lottato e difeso, ha fatto ciò che sa fare”.

Lemina in mediana ha fatto bene? “E’ stata una scelta in quanto la gara di oggi poteva essere fisica, Hernanes ha giocato contro Chievo e Manchester spendendo tante energie”.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia