Sampdoria-Inter 0-1, voti e pagelle: Brozovic incisivo, Icardi insufficiente

Importantissima vittoria in extremis per l’Inter che supera 1-0 la Sampdoria a Genova.

Fonte immagine: Facebook – F. C. Internazionale Milano

Ancora non brillanti i neroazzurri di Luciano Spalletti, ma molto solidi in difesa: gran partita della coppia Skriniar-Miranda. A centrocampo Vecino è apparso decisamente in palla e ha ben rimpiazzato Gagliardini. Non brillantissimo Nainggolan, così come ha ampiamente deluso anche Icardi. Migliore in campo Brozovic, autore del gol vittoria e di una prestazione decisamente positiva.

Nella Sampdoria si mette in luce soprattutto Quagliarella, uno dei pochi a tenere sotto costante pressione la retroguardia avversaria, nonostante le brutte prestazioni di Defrel e Ramirez che non lo hanno supportato adeguatamente. Molto bene in difesa Tonelli, il migliore della Samp.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6; Bereszynski 6, Tonelli 7, Andersen 5,5, Murru 5,5; Praet 6 (dal 14′ s.t. Barreto 6), Ekdal 5,5, Linetty 6 (dal 14′ s.t. Jankto 6); Ramirez 5 (dal 48′ s.t. Sala s.v.); Quagliarella 6,5, Defrel 5. Allenatore: Giampaolo 6.

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Skriniar 7, Miranda 7, Asamoah 6; Vecino 6,5, Brozovic 7,5; Candreva 6 (dal 25′ s.t. Keita 5,5), Nainggolan 5,5 (dal 38′ Borja Valero s.v.), Politano 6 (dal 15′ Perisic 6); Icardi 4,5. Allenatore: Spalletti 6,5.

I migliori:

Brozovic 7,5: gol partita al 94′ che regala tre punti pesantissimi all’Inter. A tratti illuminanti in regia, ma dovrebbe essere più continuo per fare il salto di qualità.

Skriniar-Miranda 7: torna titolare la coppia di centrali che l’anno scorso fece molto bene. Grande affiatamento tra i due contro due clienti non facili come Quagliarella e Defrel. Per Miranda due partite fin qui e due vittorie pesantissime: non è un caso.

Tonelli 7: il migliore dei blucerchiati, stravince il duello con Icardi. Presente e attento.

I peggiori:

Icardi 4,5: ci si aspettava qualcosa di diverso dall’argentino, dopo essersi sbloccato contro il Tottenham, ma in campionato sembra l’ombra di se stesso. Certo, servito poco e male, ma viene costantemente chiuso da Tonelli, senza essere mai pericoloso.

Ramirez 5: parte discretamente nel primo tempo, ma sbaglia troppo sulla trequarti. Nella ripresa sparisce completamente.

Defrel 5: grande inizio di campionato per l’ex giocatore di Roma e Sassuolo, ma ieri decisamente non è stata la sua serata contro due giganti come Miranda e Skriniar.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Andrea Esposito

Informazioni sull'autore
Laureato in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Collabora con StadioSport.it dal 2016.
Tutti i post di Andrea Esposito