Sampdoria, buone notizie: tutti i calciatori malati sono guariti dal Coronavirus

L’annuncio ufficiale sul sito della società doriana, che ha comunicato la guarigione dei giocatori precedentemente positivi al Coronavirus, al secolo Covid-19

Notizie confortanti arrivano dai blucerchiati, visto che la società a diramato la seguente nota sul proprio sito ufficiale:

“L’U.C. Sampdoria comunica che, al termine dei test previsti per legge, tutti i tesserati che avevano contratto il Coronavirus-COVID-19 sono risultati negativi”

La Sampdoria è stata tra i club più colpiti della Serie A con ben 8 casi positivi al tampone del Covid-19: iniziato il 12 marzo con Gabbiadini, successivamente la positività fu riscontrata anche a La Gumina, Thorsby, Ekdal, Depaoli, Bereszynski e Barreto, oltre al medico sociale Baldari.

Inizialmente anche il difensore numero Colley sembrava rientrasse tra i casi positivi al tampone, salvo poi smentire lui stesso tramite il suo profilo ufficiale di Instagram: “Cari famigliari, amici e fan. Grazie per i vostri messaggi e la vostra preoccupazione nei miei confronti. Ho eseguito un esame al sangue e ai polmoni giovedì 12 marzo 2020 e i risultati erano negativi. Venerdì 13 marzo 2020 ho rifatto un altro test nasale ma i risultati erano incerti. Posso quindi confermare che io e la mia famiglia siamo sani e salvi dal coronavirus“.

Nessuno dei giocatori contagiati ha riscontrato particolari problemi di salute e tutti hanno rispettato l’isolamento domiciliare previsto dalla legge in questi casi. “Sono finalmente guarito”, ha commentato su Instagram Bereszynski.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.