Roma-Torino Diretta Streaming Live: 20° giornata Serie A, 19-1-2019

La Roma ospita il Torino nell’anticipo della 20° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita Roma-Torino in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

La prima parte di stagione è andata come è andata. Ora, però, è giunto il momento di voltare definitivamente pagina e provare a fare ciò per cui si è stati costruiti. C’è un grande obiettivo da raggiungere, nonché un sogno che può diventare realtà. Ma il calendario è subito di quelli davvero complicati, visto che l’ostacolo da superare è molto ostico e complicato. 

Sarà un vero e proprio scontro diretto per l’Europa quello che andrà in scena alle ore 15:00 allo Stadio Olimpico di Roma, dove si affronteranno Roma e Torino per il primo anticipo della 20° giornata di Serie A, primo turno del girone di ritorno. 

roma-torino streaming serie aI giallorossi sembrano aver iniziato nel migliore dei modi questo 2019, dopo aver traballato più e più volte nel finale del 2018. Il proposito è provare ad approfittare dell’empasse e raggiungere il quarto posto, ora distante solo due punti, visto l’attuale sesto posto con tre punti in classifica. 

I granata hanno un’opportunità incredibile: con una vittoria potrebbero accorciare ulteriormente la classifica e spingersi fino alla lotta per il quarto posto. Attualmente, i piemontesi sono noni in classifica con ventisette punti, in piena corsa per un posto che vale l’accesso e la qualificazione ad una coppa europea, che è il grande sogno della società dopo anni di lavoro intenso. 

Come vedere Roma-Torino in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Roma Torino, anticipo 20° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Sport Serie A HD Canale 202 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Roma Torino in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Roma – Torino 

Sono ben 163 i precedenti totali tra Roma e Torino, con bilancio nettamente a favore dei capitolini con 66 vittorie, 56 pareggi e 41 sconfitte, 231 gol fatti e 210 gol subiti, di cui 63 vittorie, 40 pareggi e 48 sconfitte in 151 partite disputate in Serie A. Nei 82 incroci all’Olimpico i padroni di casa conducono i giochi con 50 vittorie, 17 pareggi e 15 sconfitte, di cui 48 vittorie, 13 pareggi e 14 sconfitte in 75 sfide di campionato. Si riparte dalla vittoria dei giallorossi per 1-0 della partita d’andata. 

E’ sicuramente un buon momento per la Roma, che arriverà alla sfida da tre vittorie consecutive contro Sassuolo e Parma in campionato e Virtus Entella in Coppa Italia, nelle quali ha segnato la bellezza di nove reti, subendone solo uno. 

Il Torino ha confermato la discontinuità che la caratterizza da inizio di stagione venendo eliminato dalla Coppa Italia per mano della Fiorentina dopo il pareggio contro la Lazio nell’ultimo turno del girone d’andata, che comunque completava una striscia di tre risultati utili consecutivi. 

Consigliato 1, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol. 

Probabili Formazioni Roma – Torino 

Assenze sicuramente importanti per Eusebio Di Francesco, visto che De Rossi è sempre in infermeria e si sono a lui aggiunti anche Juan Jesus e Perotti. In difesa è perfettamente recuperato Manolas, che farà coppia con Fazio al centro, davanti a Olsen, con Florenzi e Kolarov sulle fasce. In mediana non al meglio Nzonzi, che potrebbe essere sostituito da Pellegrini, che rimane comunque in ballottaggio con Cristante, Zaniolo e Pastore per completare il trio, con uno spostato sulla trequarti in posizione centrale, con Under e El Shaarawy, in vantaggio su Kluivert, sulle fasce, alle spalle di Dzeko, che dovrebbe lasciare in panchina Schick. 

Anche Walter Mazzarri dovrà fare di necessità virtù, visto che non avrà a disposizione Izzo e Meitè. In difesa Lyanco si gioca il posto con Bremer e Moretti al fianco di Nkoulou e Djidji, a protezione di Sirigu, mentre in mediana dovrebbe esserci Lulic con Baselli e Rincon. Sulle fasce confermati Aina e Ansaldi, ma attenzione alla sorpresa De Silvestri, mentre in attacco Zaza sarà recuperato solo per la panchina, per cui sarà confermata la coppia costituita da Iago e Belotti. 

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, Cristante, Zaniolo; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Torino (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Djidji; Aina, Rincon, Lukic, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia