Roma – Torino 1-2, giallorossi sciuponi, Torino ai quarti di finale

La Roma ha fallito l’obiettivo dei quarti di finale, essendo stata eliminata dal Torino

Partita sfortunata dei giallorossi, estremamente sciuponi in questa sfida. Il rigore sbagliato da Dzeko è stato un segno evidente del destino contrario. 

Gonalons a centrocampo, Schick punta centrale, affiancato da Under ed El Shaarawy.  Belotti, Niang ed il giovane Edera.

Alcune assenze tra le due squadre, in particolare per la Roma, impegnata sabato nel delicato big match con la Juventus.

Il momento in cui Stephan El Shaarawy calcia dalla distanza e prende la traversa. Sfortunato l’attaccante italiano! Fonte: Serie A Yuotube

Giallorossi con possesso palla, con due “nuovi terzini” quali Emerson e Peres, al posto degli spremuti Kolarov e Florenzi. Il gioco sulle fasce non riesce a creare particolari occasioni da gol, con Under e Gonalons imprecisi sottoporta. Inoltre Schick non sembra in giornata, dato che al 20′ della ripresa centra un palo pieno.

Il Torino a sua volta, non ha disdegnato a costruire azioni pericolose, con Molinaro con un tiro in diagonale, e De Silvestri pericoloso con un colpo di testa in diagonale.

Prima del vantaggio granata, c’è un’occasione importante con El Sharaawy che colpisce in pieno la traversa. 

Alla fine la vera differenza è stata la cinicità granata, abile a sfruttare le poche occasioni create, a differenza di una Roma molto sciupona.  

La rete di De Silvestri non ha cambiato il match, con il Torino sempre dietro e la Roma ad offendere. Ma in questa partita c’è stato un ottimo Milinkovic Savic, al posto del titolare Sirigu.  

Dopo la seconda rete granata, c’è stato un risveglio prepotente dei giallorossi, ma il gol di Schick non è bastato.

Continua la crisi realizzativa della Roma, con Dzeko che non è riuscito a realizzare la marcatura su rigore, dopo gli errori di Perotti nello scorse partite. 

Occorrerà porre rimedio a questi errori in avanti, bisognerà avere più cinicità nel prossimo incontro. La Juventus è squadra letale, che non perdona tue defiance.

La coppia SchickDzeko dovrà crescere e saper trovare l’intesa giusta.  

Altri interpreti nel match di campionato, ma alcune indicazioni sono state fornite a Di Francesco, su chi può fidarsi e chi può fare tranquillamente a meno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega