Roma, infortunio per Under: out 3 settimane

Pare destinati a non cessare la sfortuna nei pressi di Trigoria. Dopo Zappacosta, Perotti e Spinazzola, anche Under sarà costretto a fermarsi ai box per via di un guaio muscolare (problema al bicipite femorale), che secondo la prima diagnosi dovrebbe tenerlo lontano dal campo per almeno 3 settimane. Come lo scorso anno, la Roma continua ad essere falcidiata da infortuni

E pensare che l’esterno turco aveva iniziato bene la stagione, segnando un gol e fornendo un assist, a testimonianza dell’ importanza assunta all’ interno degli schemi del tecnico Fonseca. L’infortunio riportato in allenamento con la Nazionale, però, lo costringerà a saltare almeno 7 gare ( Sassuolo, Bologna, Atalanta, Lecce, Cagliari, Istanbul Basaksehir e Wolfsberger). Probabilmente il suo ritorno sarà possibile al termine della sosta Nazionali di ottobre, in tempo per il match contro la Sampdoria.

Nel frattempo il tecnico giallorosso studierà le alternative per sostituirlo. La prima, quella più probabile, è rappresentata dallo spostamento di Zaniolo sull’ out di destra, con l’ inserimento di Lorenzo Pellegrini sulla trequarti. Una seconda, invece, vedrebbe l’adattamento nella medesima corsia del neo acquisto Mkhitaryan e l’ utilizzo sulla sinistra del giovane Kluivert. Molto più difficile, infine, vedere un simultaneo utilizzo di Dzeko e Kalinic in attacco e l’ arretramento di due esterni a centrocampo.