Roma-Genoa, Diretta Streaming Live, 1° giornata di Serie A, 25-08-2019

  • Roma-Genoa, 1° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming su DAZN. Ma è possible per gli abbonati a Sky di usufruire dell’applicazione SKY Q per poter vedere il match in diretta streaming.  

La Roma, con il suo nuovo tecnico Fonseca è alle prese con un avversario per nulla semplice. In quest’estate di rivoluzioni, di alcune conferme, la squadra dovrà ritrovare il gioco scintillante che era stata prerogativa di Di Francesco alla sua prima stagione. 

Il nuovo tecnico ha le idee piuttosto chiare, vuole una squadra aggressiva, che sappia giocare veloce la palla e rimanga compatta. Vedremo se riuscirà a trasmettere queste idee piuttosto velocemente, tali da poter essere subito messe in pratica. 

Un avversario, nel suo primo cammino, per nulla semplice. Un Genoa che ha miglirato la sua rosa, prendendo giocatori esperti e di sicuro valore come Schone. Il suo nuovo tecnico, Andreazzoli, già all’esperienza con l’Empoli dello scorso anno, ha dimostrato di saper far giocare bene la propria squadra. 

Sarà sicuramente un confronto fra tecnici che amano giocare più che lasciare il campo alla formazione avversaria. Per questo è garantito un certo spettacolo, di fronte due squadre che vorrano conquistarsi la posta in palio a viso aperto, senza timori reverenziali e troppo tatticismo. 

Appuntamento allo stadio Olimpico di Roma per domenica 25 maggio alle ore 20.45. 

Come vedere Roma-Genoa in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Roma-Genoa, gara valevole per la  1° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn,  attraverso l’utilizzo di Pc, tablet, smartphone e Play Statyion 4.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Roma-Genoa 

In totale sono 109 le sfide tra le due squadre, con 104 partite disputate in Serie A e 5 in Coppa Italia. Il bilancio vede quasi metà delle vittorie ottenute dai giallorossi, con 51 successi, 24 pareggi e 34 sconfitte. 

Le ultime due sfide si sono disputate nella scorsa Serie A. L’andata si è disputata il 16 dicembre 2018, con la vittoria per 32 dei giallorossi, sul filo di lana. In rete sono andati Fazio, Kluivert e Cristante, mentre per i rossoblu Piatek e Hiljermak.

Il ritorno, invece, si è disputato il 5 maggio 2019, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, con un pareggio per 1-1, grazie alle reti di El Shaarawy e Romero in pieno recupero. 

Gli ultimi due match di Coppa Italia si sono disputati nella stagione 1994-95, con la partita d’andata disputatasi il 30 novembre 1994 allo stadio Luigi Ferraris e vinta dal Genoa per 2-0. Il ritorno, invece, si è disputato due settimane più tardi ed ha visto il ribaltamento operato da una doppietta di Fonseca e dalla rete di Totti, per il 3-0 finale. 

Il pronostico della sfida vede un 1x condito da Over 2.5 e Goal

Probabili Formazioni Roma-Genoa 

La Roma di Fonseca si presenta di fronte al proprio pubblico per la prima di campionato con alcune novità, soprattutto nel reparto difensivo e in quello di centrocampo. 

Il modulo adoperato sarà un 4-2-3-1. In porta ci sarà Pau Lopez, nella difesa a quattro Florenzi sulla destra e Kolarov sulla sinistra, mentre i due centrali saranno Fazio e Mancini. Nella linea mediana di fronte alla difesa spazio per il nuovo innesto Veretout affiancato da Cristante, mentre nella linea dei trequartisti Zaniolo, Pellegrini e Under, dietro l’unica punta Dzeko.

Il Genoa di Andreazzoli si schiererà con un 3-4-1-2. In porta confermato Radu, difesa a tre composta da Biraschi, Romero e Criscito. Il centrocampo con quattro elementi, tra cui i nuovi arrivati Schone e Pajac, con Larager e Romulo a completare la linea. Nella trequarti ci sarà la presenza di Saponara, il quale agirà dietro le due punte, Pinamonti e Kouamè.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Under; Dzeko. Allenatore: Fonseca

GENOA (3-4-1-2): Radu, Biraschi, Romero, Criscito; RomuloSchone, Lerager, Pajac; SaponaraPinamonti, Kouamè. Allenatore: Andreazzoli

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega