Roma-Chelsea, le probabili formazioni: dubbio Manolas, ballottaggio Gonalons-De Rossi

Domani alle 20.45 Roma e Chelsea scenderanno in campo allo Stadio Olimpico nella la sfida di ritorno valida per la quarta giornata del Gruppo C di Champions League.

Dopo il rocambolesco 3-3 dello Stamford Bridge, i giallorossi punteranno a mettere nuovamente in difficoltà i Blues capolisti del girone a quota 7. Dal canto suo il Chelsea di Antonio Conte verrà all’Olimpico per fare bottino pieno, consolidare il primo posto ed archiviare in anticipo il discorso qualificazione.

ROMADi Francesco dovrà fare i conti con le defezioni dell’ultima ora: Defrel e Bruno Peres, entrambi infortunati nella gara con il Bologna, non saranno del match. Non siederà in panchina nemmeno Schick ancora non del tutto pronto, oltre ovviamente allo sfortunato Karsdorp. La buona notizia arriva invece da Kostas Manolas che sta lottando contro il tempo per recuperare per la sfida di domani.

Classico 4-3-3 per il mister dei giallorossi che schiererà Alisson in porta e la linea difensiva a 4 composta da Florenzi e Kolarov sulle fasce destra e sinistra e Manolas e Fazio, fresco di rinnovo, al centro. Se il greco non dovesse farcela pronto al suo posto Juan Jesus. A centrocampo rientra Nainggolan dopo il turno di riposo con i felsinei, mentre in cabina di regia al posto di De Rossi dovrebbe giocare Gonalons già titolare nel match d’andata. Un altro ballottaggio potrebbe riguardare Strootman e Pellegrini con l’olandese leggermente favorito.

In avanti ancora Edin Dzeko al vertice dell’attacco, autore di una prova maisuscola allo Stamford Bridge. Accanto al bosniaco nel terzetto offensivo spazio a Perotti sulla destra e ad El Shaarawy sulla fascia sinistra. Poche alternative in panchina per Di Francesco con il solo Cengiz Under tra i convocati viste le defezioni di Defrel e Schick.

CHELSEA3-4-3 per mister Antonio Conte, con Courtois tra i pali, Azpilicueta, David Luiz (autore del primo gol nel match d’andata) e Cahill in difesa. Ancora in dubbio il recupero di Kantè e se l’ex Leicester non dovesse farcela sarà confermata la coppia Bakayoko-Fabregas in mezzo a campo, con Zappacosta e Alonso sugli esterni. Tridente offensivo composto da Hazard, Morata e uno tra Willian e Pedro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi; Manolas; Fazio; Kolarov; Strootman; Gonalons; Nainggolan; Perotti; Dzeko; El Shaarawy   All: Di Francesco

CHELSEA (3-4-3): Courtois; Azpilicueta; David Luiz; Cahill; Zappacosta; Bakayoko; Fabregas; Alonso; Hazard; Morata; Willian   All: Conte

Arbitro: Eriksson (Svezia)