Roma – Barcellona Diretta tv e Streaming Champions League 16 settembre 2015

Roma – Barcellona Diretta in Diretta TV su Mediaset Premium sui canali Premium Sport HD e in Diretta Streaming Live sui siti Premium Play.

Roma-Barcellona è la partita della 1° giornata del Gruppo E di Champions League: ecco tutte le info per guardare la partita in diretta tv, streaming live e streaming gratis, con precedenti, pronostici per le scommesse e probabili formazioni.

Roma-BarcellonaAlle ore 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma andrà in scena Roma-Barcellona, valevole per la prima giornata del Girone E di Champions League. Dopo la Juventus, anche i giallorossi daranno inizio alla propria massima competizione europea. L’esordio non sarà affatto semplice contro i campioni in carica, ma le altre partecipanti nel gruppo saranno sicuramente meno difficili, visto che Bayer Leverkusen e Bate Borisov sono squadre più accessibili. Sarà importante non bruciarsi contro il fuoco fatuo blaugrana, così da provare a raggiungere gli ottavi di finale, obiettivo minimo stagionale.

Clicca sul video per vedere la partita Roma – Barcellona in diretta streaming:

Roma – Barcellona: Diretta tv

La diretta tv della sfida Roma-Barcellona è in programmazione in esclusiva sui palinsesti Mediaset Premium ai canali Premium Sport HD numero 380 e Premium Sport numero 370.

Roma – Barcellona: Diretta streaming live

Potrete vedere Roma-Barcellona in streaming live usufruendo del servizio di Premium Play, disponibile solo per gli abbonati. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.

Roma – Barcellona: Diretta streaming gratis su pc, tablet e smartphone

Clicca sul video per vedere la partita Roma – Barcellona in diretta streaming:

Numeri, precedenti e statistiche di Roma – Barcellona

E’ una partita che si è vista poche volte, visto che la Roma ha partecipato a molte meno edizioni di Champions League rispetto al Barcellona. Il bilancio, però, è in perfetta parità con 1 vittoria a testa e 1 pareggio nei 3 precedenti totali tra tutte le competizioni, ufficiali e amichevoli. Anche il compunto delle reti vede una parità totale con 4 gol fatti a testa. Sicuramente i catalani possono sorridere nelle 2 sfide giocate in questa competizione con 1 vittoria e 1 pareggio, ma l’unico precedente disputato a Roma è dei giallorossi: 3-0 che fa storia.

Consigli e pronostici per scommettere su Roma – Barcellona

La Roma è sicuramente migliorata molto grazie al mercato estivo, ma sulla carta rimane inferiore al Barcellona, che la scorsa stagione ha vinto Liga, Copa del Rey e Champions League, oltre alla Supercoppa Europea, diventando la prima squadra nella storia del calcio internazionale a conquistare due tripleti. Non sarà facile, quindi, per i giallorossi, che arrivano da due vittorie consecutive in campionato con Frosinone e Juventus, dopo il pareggio all’esordio sul campo dell’Hellas Verona. Anche i blaugrana hanno iniziato benissimo la propria stagione, battendo nell’ultimo turno l’Atletico Madrid, uno scontro diretto che ha dato sicuramente grande morale alla squadra. Per battere i catalani ci vuole la partita perfetta, non solo tatticamente, fisicamente e tecnicamente, ma anche un grande cuore. Giocare in casa, d’altronde, potrebbe risultare decisivo nell’arco della partita. Consigliato l’X, con l’Under 2.5 come alternativa più credibile.

Formazioni Roma – Barcellona

Ha perso proprio negli ultimi giorni una pedina fondamentale Rudi Garçia, che dovrà fare a meno di Pjanic, oltre al lungodegente Strootman e al giovane Capradossi. Si ritorna al 4-3-3 dopo l’esperimento non del tutto convincente del 4-2-3-1 fatto in campionato nella vittoria nel derby laziale. Davanti a Szczesny ci sarà sicuramente Manolas, mentre è ballottaggio tra Rudiger e De Rossi, che verrebbe adattato a centrale di difesa, con possibile sorpresa Castan dal primo minuto. Sulla fascia destra c’è Florenzi, così come sulla fascia sinistra ci sarà Digne, che si è presentato benissimo dimostrando tutto il proprio valore nelle prime due partite in giallorosso. Ovviamente, la scelta del ballottaggio difensivo sarà fondamentale anche per il centrocampo, dove Vainqueur potrebbe esordire dal primo minuto, rischio forse un tantino esagerato in una partita così importante, al fianco di Seydou Keità e Nainggolan, che torna titolare dopo aver riposato nei giorni scorsi. In attacco non ci sono dubbi: sarà Iago Falquè, ottimo finora, a giocare al fianco di Dzeko e Salah.

L’ex Luis Enrique non avrà Bravo e Dani Alves, ai quali si è aggiunto Vermaelen, che pure aveva iniziato benissimo la stagione. L’unico dubbio è in difesa, dove Sergi Romero potrebbe essere preferito a Adriano sulla destra, con coppia centrale formata da Piquè e Mascherano a protezione di ter-Stegen, e Jordi Alba a sinistra. In mediana spazio ai titolari, Rakitic, Sergi Busquets e Iniesta, così come in attacco, dove Messi torna titolare con Suarez e Neymar.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Vainqueur, Keita, Nainggolan; Salah, Dzeko, Iago Falque. All.: Garcia.

Indisponibili: Capradossi, Strootman, Pjanic. Squalificati: nessuno.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Romero, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. All.: Luis Enrique.

Indisponibili: Bravo, Vermaelen, Dani Alves. Squalificati: nessuno.

Elenco canale per guardare la partita Roma – Barcellona in Diretta TV e Streaming:

Su Digitale Terrestre: Premium Sport HD Canale 380

Su Streaming Live: Premium Play, MegaCalcio

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia