Roma: anche Dzeko salta il Genoa

Non c’è pace in casa Roma, che deve fare i conti con l’ennesimo infortunio; stavolta a fermarsi è l’attaccante Edin Dzeko, che ha rimediato nell’allenamento mattutino di ieri una botta alla caviglia. Il bosniaco è in forte dubbio per l’insidiosa trasferta sul campo di un Genoa a caccia di una vittoria per conquistare la salvezza. La squadra guidata da Claudio Ranieri intende a tutti i costi continuare la striscia positiva che dura da sei turni, per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League.

L’ex Manchester City proverà fino all’ultimo a recuperare, almeno per la panchina, ma le possibilità sono ridotte al minimo. L’infortunio del 33enne si aggiunge a quelli di Karsdorp, Santon, De Rossi e Kluivert. Il tecnico Ranieri sta pensando alle contromosse da utilizzare in vista dell’importante match; il candidato numero uno per sostituire il bosniaco è Patrick Schick, al ritorno con la maglia da titolare dopo quasi un mese. Dzeko, è solo l’ultimo di una lunghissima lista di infortunati; i numerosi problemi muscolari accorsi in questa stagione, hanno inevitabilmente condizionato la stagione dei giallorossi.  Tanti, davvero troppi i problemi muscolari in quel di Trigoria, una vera e propria maledizione che non accenna a placarsi, nemmeno in questo rush finale di stagione…

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.