Roma: accordo con Florenzi per il rinnovo del contratto

Il giocatore è pronto a firmare il rinnovo contrattuale con i giallorossi per le prossime cinque stagioni.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi

La vicenda legata ad Alessandro Florenzi ha animato l’estate giallorossa, visto che il giocatore sembrava destinato a lasciare la Romadovuto al mancato accordo sul rinnovo contrattuale, ma nelle ultime ore pare che le due parti siano giunte ad una soluzione favorevole.

Lo scoglio era legato alle pretese del centrocampista, che sulla proposta di rinnovo presentata dalla società, avrebbe chiesto un aumento dell’ingaggio. Nelle ultime ore, sembra che Florenzi abbia accettato le richieste del club e a breve  firmerà il rinnovo fino al 2023 con i giallorossi. A questo punto, sembrerebbe definitivamente chiusa una vicenda che aveva fatto infuriare i tifosi romanisti nei confronti del giocatore, il quale fino a poco tempo fa era un loro beniamino oltre che una bandiera, essendo romano e soprattutto giallorosso nel cuore. 

Una volta ufficializzato il rinnovo contrattuale, si spera che tra Florenzi e la piazza torni quell’amore  di prima, dopo che si è rischiato di spezzarlo soltanto per un discorso economico. L’ambiente giallorosso, vede in Florenzi il presente e il futuro della Roma, soprattutto per quell’amore espresso fuori  e dentro al terreno di gioco e non dovrebbero essere certo pochi milioni di euro a dover rovinare tutto.