Roma, 13°infortunio muscolare: sotto accusa il lavoro dei preparatori

Sono ben 13 i guai muscolari che hanno praticamente dimezzato la squadra di Di Francesco dal 21 agosto ad oggi.

La Roma e i muscoli di seta. Tredici infortuni muscolari dalla prima di Campionato ad oggi, hanno messo in continuo allarme il mister giallorosso alle prese con regolari defezioni. L’ultima, in ordine di tempo ma non certamente di importanza, è quella di Manolas.

Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto il centrale greco hanno confermato la presenza di una lesione muscolo/fasciale dell’adduttore sinistro e dovrà star fermo circa un mese.

Kostas Manolas

E poi Bruno Peres, Nura, Hector Moreno, Karsdorp, Defrel, Pellegrini, Nainggolan, Perotti, Strootman, El Shaarawy e due volte Schick. Un bilancio pesantissimo che mette sotto accusa in primis la tournèe estiva, ma anche il lavoro dei preparatori atletici Norman e Lippie. Tale bilancio stride, inoltre, con quello che è il resoconto degli infortuni muscolari della capolista Napoli: uno. E in Europa soltanto il Real Madrid (con 8 ko muscolari) si avvicina ai non lusingheri numeri giallorossi.

Ciò che risalta agli occhi è soprattutto la differenza di preparazione estiva dei due club. I giallorossi hanno svolto la vera preparazione soltanto per 6 giorni a Pinzolo e con i soli Juan Jesus e Perotti dei giocatori titolari. Il resto è stato un continuo girovagare per il mondo tra la tournèe americana e quella spagnola. Il Napoli, anche in vista dei preliminari di Champions League, ha sostenuto una preparazione atletica molto più mirata e scrupolosa, a Dimaro dal 5 al 25 luglio, evitando continui spostamenti.

Sul banco degli imputati ci sono ovviamente anche i due preparatori Norman e Lippie e lo stesso Di Francesco che pur essendosi più volte lamentato (anche pubblicamente) per il poco lavoro svolto sul campo proprio a causa della tournèe, è stato accusato di non sfruttare al 100% l’ampia rosa a disposizione. Giocatori come Hector Moreno, Gonalons, Under, e Gerson hanno infatti meno di 160 minuti a testa nelle gambe.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella