Moto Gp 2018, Gp Assen, Risultati PL1 e PL2. Vinales davanti a tutti.

Si sono da poco concluse le prove libere del Gp Assen, 70esima prova da quando è stato istituito nel motomondiale. 

Ecco che è arrivata la riscossa di una scuderia che negli ultimi tempi non ha fornito grandi prestazioni.Infatti la Yamaha è sembrata un po’ appannata, ma ora pare essersi scrollata di dosso le incertezze precedenti.

I risultati definitivi nella PL2 di Assen del Venerdì.
Fonte: Twitter

Il pilota più veloce nelle prove libere è stato Maverick Vinales con un tempo sul giro stampato in 1:33.378. Il finale delle prove è stato piuttosto infuocato, con diversi corridori a provare il tempo nell’ultimo periodo concesso.

I colori italiani possono festeggiare con una buona seconda posizione di Iannone con la Sukuzi, distanziato dal primo di appena 0.121 millesimi di secondo. In terza piazza un altro pilota italiano come Danilo Petrucci, in sella alla Ducati, distanziato di 0.386 millesimi di secondo. In quarta posizione, a completare il trittico di  italiani c’è Valentino Rossi con la Yamaha.

Più indietro Crutchlow, inglese della Honda distanziato di 0.434, quindi il duo della Ducati Dovizioso e Lorenzo, distanziati di 11 millesimi tra di loro. Solo ottava piazza per il leader del mondiale Marquez  a 0.663 millesimi di secondo dal leader. A chiudere i piloti Rins nono e Zarco in decima posizione.

Mentre nella prima sessione di prove libere era stato Marquez il più veloce del gruppo che chiudeva in 1:34.227. Vinales, invece, si era già dimostrato veloce con una seconda posizione ad appena 0.177. Poi Rossi a 0.286 millesimi, Miller a 0.321, Dovizioso a 0.410. Poco distanziato Iannone a 0.457, Lorenzo a 0.584, Morbidelli a 0.593, Crutchlow a 0.671 e Petrucci a 0.810. 

In queste due sessioni di prove del venerdì nel gp di Assen la Yamaha ha dimostrato notevoli progressi. Vinales è stato regolare ed è riuscito a passare Marquez, che invece è finito inaspettatamente in ottava posizione. 

Rossi si è confermato, anche se ha scalato una posizione finendo quarto nella seconda sessione.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega