F1, rinnovo per Sergio Perez con la Force India

Il 2018 rappresenterà la quinta stagione di Sergio Perez al volante di una Force India. Il weekend di Singapore, già foriero di molte novità, soprattutto a livello motoristico, in vista della stagione 2018, porta anche l’ufficialità del rinnovo del pilota messicano con il team che ha sede a Silverstone. Un rinnovo che varrà solo per la prossima stagione, in modo da dare a Perez la possibilità, già paventata quest’estate, di liberarsi in caso di chiamata di un top team.

Sergio Perez resterà in Force India anche nel 2018. L’annuncio ufficiale è arrivato a Singapore (foto da: damalibayrak.com)

La mia priorità è sempre stata quella di rinnovare con la Force India, essendo un team che mi ha consentito di mettere in mostra il mio talento e sono davvero felice di poter restare qui” – ha affermato Perez –  “Sono orgoglioso di tutti i risultati che siamo riusciti ad ottenere e credo che avremo altre soddisfazioni in futuro. Il team ha svolto un lavoro incredibile in questa stagione con lo sviluppo della vettura e stiamo confermando la quarta posizione in classifica costruttori . Sinceramente è stata una decisione semplice quella di proseguire nel mio rapporto con il team“.

Sergio ha giocato un ruolo fondamentale nella crescita della nostra squadra nel corso degli ultimi anni” – ha sottolineato orgoglioso Vijay Mallya – “Da quando si è unito a noi nel 2014, il ragazzo è maturato sino a diventare uno dei piloti più veloci e costanti presenti in griglia. I risultati parlano per lui ed è il pilota Force India di maggior successo grazie ai quattro podi conquistati. La conferma di Sergio al fianco di Esteban ci consente di avere una grande stabilità in vista della prossima stagione“.

Nato a Guadalajara il 26 Gennaio 1990, dopo le prime due stagioni in Sauber (2011 e 2012), culminate nei podi di Sepang (2°), Montreal (3°) e Monza (2°), tutti nel 2012, e quella sfortunata in McLaren (2013), Perez si trasferisce in Force India nel 2014. In poco più di tre stagioni e mezzo, il bottino di Checo con il team anglo-indiano parla di quattro podi (3° al Sakhir 2014, a Sochi 2015, a Monaco e Baku 2016), 296 punti totali e tre 4° posti (Sakhir 2014, Spa ed Abu Dhabi 2015) come miglior piazzamento in griglia, il tutto in 71 gare disputate.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo