Rijeka-Milan Diretta Streaming Live: 6° giornata Gruppo D Europa League, 7-12-2017

Il Milan chiude contro il Rijeka il Girone D nella 6° giornata di Europa League. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Rijeka-Milan in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Non c’è più null’altro da dire in questa fase, ma la gloria non può essere oscurata da brutte figure, ultimamente fin troppo registrate per una squadra che, almeno secondo promesse e premesse, avrebbe dovuto vivere la propria stagione della rinascita. Per questo, la trasferta sarà onorata e disputata soprattutto per cercare di svoltare, ritrovare gli stimoli perduti e ricreare il gruppo. 

Il Milan sarà ospite del Rijeka alle ore 19:00 allo Stadion HNK Rijeka di Fiume, in Croazia, partita valida per la 6° ed ultima giornata del Girone D di Europa League, nonché terza giornata del girone di ritorno della fase a gironi della coppa europea. 

I rossoneri sono già qualificati ai sedicesimi di finale e sono già sicuri anche di superare il turno come primi in classifica. Però, il club meneghino sta attraversando una crisi senza fine, che ha portato al cambio d’allenatore, per il momento senza sortire effetti positivi, e rischiano davvero di vedere la propria stagione risultare fallimentare, una delusione incredibile per un progetto nuovo e con grandi ambizioni. 

Comunque vada a finire, i croati sono fuori da tutto, eliminati in anticipo e senza possibilità di arrivare secondi in classifica. C’è però la volontà di regalare una grande impresa ai propri tifosi, magari studiando le brutte figure fatte dagli avversari nelle ultime settimane in campionato. 

Come vedere Rijeka-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Rijeka Milan, 6° Giornata del Gruppo D di Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 3 HD Canale 203 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Rijeka Milan n diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Rijeka – Milan  

L’unico precedente tra Rijeka e Milan è la vittoria rossonera per 3-2 della partita d’andata, una sfida assolutamente pazzesca, al cardiopalma, visto che gli italiani furono capaci di farsi rimontare dal doppio vantaggio, per poi vincere la partita all’ultimo secondo. 

Non è certamente un buon momento per il Rijeka, visto che arriverà alla sfida dalla sconfitta contro l’Hajduk Spalato per 2-1, dopo la vittoria, con lo stesso risultato, contro il Cibalia, che aveva cancellato i pareggi contro AEK Atene e Inter Zapresic, arrivate dopo la vittoria per 3-0 contro il HNK Gorica. 

Il Milan ha subito il pareggio beffardo contro il Benevento per 2-2 all’ultimo secondo, conquistata con il nuovo allenatore, dopo che Vincenzo Montella era stato esonerato a seguito del pareggio per 0-0 contro il Torino e la sconfitta di Napoli in campionato, intervallata dalle vittorie per 5-1 contro l’Austria Vienna e per 2-0 contro il Sassuolo. 

Consigliato 2, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere No Gol

Probabili Formazioni Rijeka – Milan  

 

Squalificato Misic per Matjaz Kek, che dovrebbe schierare la coppia degli ex italiani Elez e Zuparic in difesa, a protezione di Prskalo, confermando Vesovic e Zuta sulle fasce. In mediana sarà capitan Males a giocare in coppia con Bradaric, mentre in attacco Acosty, Heber e Kvrzic agiranno alle spalle di Gavranovic, unica punta. 

Sarà l’occasione giusta per fare turnover per Rino Gattuso, che dovrebbe confermare sicuramente Romagnoli nella difesa a tre, visto che non ci sarà in campionato, ma giocheranno dal primo minuto Zapata e uno tra Bonucci, Gomez e Paletta, davanti a Donnarumma, che dovrebbe giocare titolare, nonostante possa esserci una chance per Storari o per il fratello. Sulla fasce destra giocherà uno tra Abate e Calabria e a sinistra probabile la titolarità di Antonelli, mentre in mediana Biglia ha bisogno di ritrovare al forma al fianco di Locatelli, che potrebbe far riposare uno stanco Kessie. In attacco sicuri titolari Cutrone e Andrè Silva, che dovrebbero essere coadiuvati da Calhanoglu. 

Rijeka (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Bradaric, Males; Kvrzic, Acosty, Heber; Gavranovic. 

Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Locatelli, Biglia, Antonelli; Calhanoglu; Andrè Silva, Cutrone. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia