Psg: Pastore titolare in Coppa di Francia

Si affievoliscono le speranze di vedere Pastore con la maglia dell’Inter. Stasera Emery ha deciso di schierare El Flaco titolare contro il Rennes in Coppa di Francia e sono in molti a credere che questo sia un segnale che l’allenatore voglia dare alla società: Pastore mi serve e non dovete venderlo. In questi giorni se ne sono sentite di tutti i colori e sembrava che Pastore fosse a un passo dal trasferirsi in nerazzurro, ma la verità è che l’Inter ha le mani legate per il fair play finanziario e non si può permettere troppi lussi. 

Pastore costa e ha un ingaggio altissimo, i nerazzurri hanno preso in prestito Rafinha e Lisandro Lopez e non hanno ancora venduto nessuno. Per arrivare a Pastore senza pesare sulle casse della società, bisognerebbe vendere qualche giocatore. Sul piatto della bilancia ci sono giocatori con poco mercato (Nagatomo, Eder e Brozovic) che molto difficilmente potranno portare grandi incassi. Si potrebbe pensare di vendere un big, ma al momento pare difficile che l’Inter possa privarsi, il 30 gennaio, di campioni come Skriniar, Icardi o Perisic

Fonte immagine: Corrieredellosport.it

In poche parole, non succederà nulla. Tanto fuoco per nulla, come spesso accade nei mirabolanti mercati di gennaio dove sembra accadere tutto affinché non accada nulla. E se Pastore stasera segnasse pure un gol, i giochi sarebbero definitivamente chiusi… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€