PSG: decide Neymar anche a Bordeaux

Psg in difficoltà? Ci pensa Neymar, ancora una volta, come già accaduto a Lione e Strasburgo. In questa occasione ad inchinarsi al fuoriclasse brasiliano è il Bordeaux che, nonostante una scialba prestazione, alza bandiera bianca soltanto al 70′ dopo un facile tap-in confezionato su misura da Kylian Mbappè.

Nel primo tempo le due compagini non entusiasmano i propri tifosi, costretti a gustare ben poche occasioni da gol. Se da parte dei girondini l’ unico tiro porta il nome di Tchouameni, da quella dei parigini sono Meunier e Neymar a sfiorare il vantaggio, pur senza clamori.

Al rientro dagli spogliatoi, allo stesso modo, scarseggiano le emozioni e Marcel Tuchel si vede costretto a rischiare Kylian Mbappè, di rientro da un infortunio, per sbloccare il risultato. Non a caso, proprio il neo entrato si rende decisivo 11 minuti più tardi, sgasando sulla corsia di destra e servendo Neymar con un rasoterra facile da spingere in rete. Rete, che tra l’altro, rompe l’imbattibilità nei secondi tempo del Bordeaux.

Così, in virtù della vittoria riportata al Matmut-Atlantique, il Paris Saint Germain stacca l’Angers (costretto al pari dall’Amiens) e si porta in vetta alla Ligue 1. Ora Tuchel e i suoi potranno preparare l’ impegno di Champions League contro il Galatasaray con maggior serenità.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus