Probabili formazioni Sampdoria-Milan: chance per il giovane Calabria e Lapadula

La sfida di domani sera del Ferraris tra i blucerchiati e i rossoneri aprirà la quarta giornata del campionato di Serie A. Il tecnico milanista punta dal primo minuto sul giovane terzino e sull’ex Pescara.

sampdoria-milan

L’anticipo di domani sera del Ferraris, che vedrà sfidarsi Sampdoria e Milan, apre ufficialmente la quarta giornata del campionato di Serie A. I rossoneri sono alla ricerca del riscatto dopo due ko consecutivi mentre i blucerchiati in questo avvio di campionato hanno fatto vedere ottime cose vincendo nelle prime due giornate e perdendo in maniera sfortunata allo scadere in casa della Roma, causa anche il maltempo che ha portato per diversi minuti alla sospensione della gara con i doriani momentaneamente in vantaggio all’Olimpico per 1-2.

Il Milan non si può permettere di tornare a casa con un’altra sconfitta, già il tecnico rossonero, Vincenzo Montella, in settimana ha fatto sentire la voce grossa nei confronti dei propri calciatori, i quali non hanno dato sul campo l’impegno e la determinazione necessaria per far riuscire a vincere la squadra milanista. Per questo il tecnico dei rossoneri in occasione della gara di domani sera contro la sua ex Sampdoria ha deciso di dare fiducia dall’inizio al giovane terzino Davide Calabria, pronto a rimpiazzare Ignazio Abate.

L’impiego di Calabria da titolare non è l’unica novità in casa rossonera, infatti sembra a sorpresa essere confermato in mezzo al campo Riccardo Montolivo, destinato fino a pochi giorni fa ad essere uno degli esclusi eccellenti dalla formazione tipo di Montella. In vista della gara di domani, i rossoneri scenderanno in campo con un 4-3-3, dove tornerà ad essere protagonista Niang, rientrato dal turno di squalifica, ma non si esclude  il possibile impiego dell’attaccante Lapadula dal primo minuto.

La Sampdoria di mister Marco Giampaolo si presenterà con un 4-3-1-2, che vede Praet agire alle spalle della coppia d’attacco composta da Muriel e Quagliarella, entrambi in grandissima forma con due reti realizzate per parte fino a questo momento. Il fischietto di questa gara sarà Massimiliano Irati della Sezione di Pistoia, assistito dai guardalinee Manganelli e Longo, dagli addizionali Orsato e Russo, infine dal quarto uomo, Paganessi.

Ecco le probabili formazioni:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Fernandes; Praet; Quagliarella, Muriel. In panchina: Puggioni, Krapikas, Skriniar, Pereira, Dodò, Eramo, Palombo, Cigarini, Linetty, Schick, Budimir. Allenatore: Giampaolo.

Squalificati: Alvarez (2)

Diffidati: –

Indisponibili: Tozzo, Carbonero

MILAN (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Romagnoli, Paletta, Calabria; Bonaventura, Montolivo, Sosa; Niang, Bacca, Suso. In panchina: Gabriel, Plizzarri, Abate, Ely, Gomez, Vangioni, Poli, Locatelli, Pasalic, Honda, Luiz Adriano, Lapadula. Allenatore: Montella.

Squalificati: Kucka

Diffidati: –

Indisponibili: Zapata, Bertolacci, Fernandez, Antonini

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€