Porto, record Casillas: primo giocatore a disputare 19 ottavi di finale di Champions League

La serata negativa del Porto all’Olimpico ha comunque i suoi lati positivi. 

Primo fra tutti il fatto che la sconfitta per 2-1 contro la Roma ovviamente non è affatto una condanna, è ancora tutto aperto per il return match.

Un giocatore in particolare dell’undici di Sergio Conceiçao può dirsi soddisfatto della serata di ieri: si tratta del portiere Iker Casillas.

Il veterano estremo difensore spagnolo, autore di una ottima partita nonostante la sconfitta, ha stabilito un record assoluto, diventando il primo giocatore a disputare 19 ottavi di finale nella storia della UEFA Champions League

Fonte”Twitter”

Un record che si aggiunge a quelli della grande serata europea di ieri, relativi a due giocatori nostrani, il romanista Zaniolo il più giovane italiano a siglare una doppietta in Champions e Buffon diventato il 4° giocatore della storia a giocare la competizione a 41 anni compiuti.

Un altro record per un giocatore autentico veterano della massima competizione europea, di cui, per la cronaca, fra i giocatori ancora in attività, è anche recordman assoluto in fatto di presenze, giunto a quota 177-preliminari compresi.

E non finisce certo qui: l’estremo difensore detiene anche un ulteriore record in Champions, quello di maggior numero di partite con la porta inviolata, ad oggi ben 59, 8 in più di Edwin Van Der Sar al 2° posto e 9 più del nostro Gigi Buffon 3°.

I record dello spagnolo son frutto soprattutto dei suoi gloriosi anni al Real Madrid, 16 stagioni consecutive, dal 1999 al 2015-quando lasciò il lacrime la Casa Blanca-costellate di successi, in primis 3 Champions, nel 2000, 2002 e 2014.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato