Pisa: ci sono 8 offerte sul tavolo di Abodi

logo-ac-pisa

Dopo tante nubi, un raggio di sole sembra toccare Pisa: stando alle dichiarazioni del presidente della Lega B Abodi, riportate dal giornale cittadino “Il Tirreno“, sarebbero state presentate sul tavolo dello stesso presidente (incaricato di trovare un acquirente per la società toscana) ben otto offerte di acquisto. Tre di queste saranno consegnate al presidente del club Petroni, che dovrà fare le sue valutazioni e decidere a chi cedere.

Questa è una notizia finalmente positiva per una squadra che ha persino rischiato di non partecipare al campionato a causa del ritardo nel pagamento della licenza e che deve pagare alcune mensilità ai suoi dipendenti, calciatori e non.

Mister Gattuso ha fatto sempre sentire la sua voce, sia fuori dal campo, chiedendo il pagamento degli stipendi a tutti gli impiegati della società, sia in campo, mettendo su una squadra grintosa che ha saputo far fronte alle avversità andando a raccogliere un buon numero di punti che le permettono, per ora, di stare in una tranquilla posizione di classifica.

La parola adesso spetta a Petroni, che dovrà valutare la bontà e serietà delle offerte pervenute e garantire un passaggio di proprietà rapido e senza scossoni, nei limiti del possibile ovviamente. Sperando che il possibile acquirente garantisca davvero solidità e investimenti mirati.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana