PASCAL WEHRLEIN F1 Piloti

Il tedesco dalla doppia nazionalità si presenta al grande Circus della F1 come il più giovane vincitore del Dtm e protetto dalla Mercedes.

manor-wehrlein

PASCAL WEHRLEIN IN SINTESI:

Numero di gara94
Data di nascita18/11/1994
NazionalitàTedesca
Luogo di nascitaSigmaringen
Debutto in F1Gp d’Australia 2016
Presenze0
Vittorie0
Pole position0
Giri più veloci0
Titoli mondiali0

LA MERCEDES SCOMMETTE SU DI LUI:

Ventidue anni a ottobre, Pascal Wehrlein sbarca in F1 con un significativo bagaglio di successi accumulato nelle categorie minori e accompagnato dagli appoggi giusti, essendo sostenuto dall’uomo forte della Mercedes Toto Wolff. Debutta con la ristrutturata Manor a motore Mercedes e continua ad essere pilota di riserva della stessa scuderia con la stella a tre punte. A ciò si aggiunge che il pilota tedesco dalla nazionalità anche delle isole Mauritius è fresco vincitore del Campionato Dtm proprio con la Mercedes-Benz del team HWA AG.

C’è tantissima Mercedes, quindi, nel passato, presente e probabilmente anche nel suo futuro ed è quindi lampante  che Wehrlein sia uno dei pupilli della Casa tedesca, che sta scommettendo su di lui intravedendo un avvenire da gran pilota. E le premesse ci potrebbero anche essere in quanto nella sua breve carriera, ha già ottenuto due record, diventando prima il più giovane vincitore di una gara della prestigiosa serie Dtm (nel 2014 a 19 anni) e poi, lo scorso anno, il più fresco trionfatore assoluto della medesima categoria con sole 21 primavere.

Affermazione, quest’ultima, ottenuta tra l’altro in maniera abbastanza agevole. Non è di certo roba da poco e per tutti. Da qui il salto in F1 sotto gli occhi attenti e vigili della Mercedes, che lo ha inserito nei ranghi della Manor dopo che Wehrlein aveva già assaggiato il sapore della massima formula nel 2014, quando la Mercedes lo nominò terzo pilota partecipando ai test precampionato di Barcellona sia con la vettura che poi sarebbe diventata campione del mondo, che con la Force India.

Adesso deve iniziare a dimostrare l’effettivo valore del suo talento e, guidando una vettura non certo da primato, l’unico metro di paragone che si avrà nel valutare le sue prestazioni è costituito dal compagno di squadra, anch’egli al primo anno di F1, Rio Haryanto. Nel passato di Wehrlein, oltre al Dtm, c’è stato il kart, l’Adac Formel Masters e la Formula 3 Euro Series.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.