NBA2019/20, Risultati 23 Novembre: vincono ancora Lakers e Bucks. A segno anche Sixers, Jazz e Raptors

Dieci partite nella notte NBA. Prosegue la striscia vincente delle due franchigie in vetta alle due Conference, ovvero Los Angeles Lakers e Milwaukee Bucks, entrambe alla 7° vittoria di seguito. Gli angeleni faticano ma espugnano (109-108) il FedEx Forum di Memphis; contro i Grizzlies, sugli scudi LeBron James (30+6 rimbalzi), aiutato da Anthony Davis (22+5 stoppate), mentre nei locali i migliori sono Ja Morant (26+6 assist e 5 rubate), Jae Crowder (21+6 rimbalzi) e Jaren Jackson Jr. (20+7 rimbalzi). I Bucks, invece, si sbarazzano al Fiserv Forum dei Detroit Pistons (90-104), guidati da Giannis Antetokounmpo (28+10 rimbalzi); Derrick Rose (20+6 assist) non basta alla squadra di coach Casey.

E’ Zach LaVine l’uomo-copertina della notte NBA. Il giocatore dei Bulls ne ha messi 49 in casa degli Hornets, compresa la tripla della vittoria (in foto) a 8 decimi dalla fine (foto da: youtube.com)

Nel big match della notte, netto successo dei Philadelphia 76ers al Wells Fargo Center sui Miami Heat, sconfitti 86-113. Josh Richardson (32) e Joel Embiid (23+11 rimbalzi) trascinano la squadra di coach Brown; Tyler Herro (20) e Goran Dragic (18) sono i meno peggio nei floridiani. Alla State Farm Arena di Atlanta, i Toronto Raptors, guidati da Pascal Siakam (34), Fred VanVleet (25+9 assist) e Norman Powell (20), sconfiggono 119-116 gli Hawks, ai quali non sono sufficienti la tripla-doppia di Trae Young (30+10 assist e 10 rimbalzi) e DeAndre Hunter (26). Alla Vivint Smart Home Arena di Salt Lake City gli Utah Jazz hanno la meglio sui New Orleans Pelicans (120-128); in evidenza Donovan Mitchell (37+7 rimbalzi e 5 assist) e Bojan Bogdanovic (28+5 assist ed altrettanti rimbalzi) per la squadra di coach Snyder, mentre Brandon Ingram (33+5 assist), Jrue Holiday (28+5 rimbalzi e 4 rubate) e JJ Redick (20+7 rimbalzi) sono i migliori nei Pelicans.

Tornano a vincere i San Antonio Spurs, corsari (111-104) al Madison Square Garden di New York contro i Knicks, con LaMarcus Aldridge (23+6 rimbalzi) e DeMar DeRozan (21+9 rimbalzi) a mettersi in evidenza; Marcus Morris (20+7 rimbalzi) è il top-scorer nella squadra newyorkese. Vittoria esterna anche per i Phoenix Suns, che espugnano (100-98) il Target Center di Minneapolis trascinati dal duo Devin Booker (35+12 rimbalzi e 9 assist) – Kelly Oubre Jr. (25+11 rimbalzi e 4 rubate); non bastano ai Minnesota Timberwolves Karl-Anthony Towns (31+17 rimbalzi), Keita Bates-Diop (22) ed Andrew Wiggins (21). Alla Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis, i Pacers la spuntano 106-111 sugli Orlando Magic: Domantas Sabonis (25+9 rimbalzi) è il migliore nei padroni di casa; Evan Fournier (26) e Jonathan Isaac (25+9 rimbalzi e 4 rubate) non evitano il ko ai Magic.

Finale folle allo Spectrum Center di Charlotte. I Chicago Bulls sconfiggono 116-115 gli Hornets con due triple negli ultimi 8″ di Tomas Satoransky prima e di un pazzesco Zach LaVine (49 e 17/28 dal campo) poi, quest’ultima a 8 decimi di secondo dalla sirena, in un quarto periodo da 47-41 di parziale per gli ospiti. Molto bene anche il rookie Coby White (28), mentre per la formazione della North Carolina inutili le prove di Terry Rozier (28+5 assist) e di Marvin Williams (21+5 rimbalzi). Infine, non decolla per niente la stagione dei Portland Trail Blazers, ko anche alla Rocket Mortgage Fieldhouse di Cleveland contro i Cavaliers (104-110), a segno con Jordan Clarkson (28), Tristan Thompson (25+9 rimbalzi) e Collin Sexton (19) sugli scudi. I soliti Damian Lillard (23+8 rimbalzi e 8 assist) e CJ McCollum (20+6 rimbalzi e 5 assist) non bastano ai Blazers.

Di seguito, il resoconto della notte.

PHOENIX SUNS (8-7) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (8-8) 100-98

CHICAGO BULLS (6-11) @ CHARLOTTE HORNETS (6-11) 116-115

ORLANDO MAGIC (6-9) @ INDIANA PACERS (9-6) 106-111

MIAMI HEAT (11-4) @ PHILADELPHIA 76ERS (11-5) 86-113

SAN ANTONIO SPURS (6-11) @ NEW YORK KNICKS (4-12) 111-104

TORONTO RAPTORS (11-4) @ ATLANTA HAWKS (4-12) 119-116

PORTLAND TRAIL BLAZERS (5-12) @ CLEVELAND CAVALIERS (5-11) 104-110

LOS ANGELES LAKERS (14-2) @ MEMPHIS GRIZZLIES (5-10) 109-108

DETROIT PISTONS (5-11) @ MILWAUKEE BUCKS (13-3) 90-104

NEW ORLEANS PELICANS (6-10) @ UTAH JAZZ (11-5) 120-128

*Tra parentesi, i record delle varie squadre.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo