Napoli, Tuttosport sicuro: Simone Inzaghi l’erede di Sarri

Tutto pronto per il grande salto. Simone Inzaghi potrebbe essere il nuovo allenatore del Napoli, nel caso in cui per qualche motivo De Laurentis decidesse di sostituire Sarri. Inzaghi ha dimostrato di valere tantissimo e se è riuscito a far giocare bene questa Lazio (ricca anche di comprimari e non solo di giocatori talentuosi) chissà cosa sarebbe capace di fare se allenasse un gruppo rodato e pieno di qualità come il Napoli di Sarri.

Per completezza di informazioni, bisogna dire che Lazio e Napoli giocano in maniera differente: la Lazio gioca con un 4-5-1 coperto e dà il meglio di sé con l’inserimento dei centrocampisti. Il Napoli invece ha una manovra molto più avvolgente e punta quasi tutto sul tridente offensivo Mertens-Callejon-Insigne, tre falsi nueve in grado di scardinare le difese avversarie con sovrapposizioni e allunghi.

Fonte immagine: Facebook

Al momento Sarri e Inzaghi sono saldamente sulle loro panchine, ma è pur vero che la stagione volge al termine e i conti si fanno sempre alla fine. Inzaghi deve portare a casa la qualificazione in Champions League o l’Europa League, il Napoli deve vincere tutte le partite e sperare di riuscire a impensierire la corazzata Juventus.

In caso di “fallimento”, inizierebbero malumori e ripensamenti. Staremo a vedere, sempre che non sia una indiscrezione ad hoc tirata fuori da Tuttosport per destabilizzare Sarri & Company…