Napoli, Ruiz d’oro esalta Ancelotti

Fabian Ruiz. Fino a qualche settimana fa era solo una giovane promessa della squadra partenopea, ora è una certezza. Altro che Hamsik o Zielinski, i gol pesanti del Napoli quest’anno arrivano da lui. Dopo il gol del pareggio a Genova, Ruiz è stato fra i protagonisti della vittoria di Bergamo. Non solo il gol, ma anche tanta qualità a centrocampo e giocate di fino.

Ancelotti adesso ha un’arma in più da sfoderare in mezzo al campo a partire già da Liverpool, l’ultima gara del girone che sancirà il passaggio del turno. Probabile infatti che l’ex fantasista del Betis Siviglia riposi contro il Frosinone proprio per rientrare in campo nella gara decisiva all’Anfield Road.

Fonte immagine: Facebook – Partenopei

Talento, estro, fantasia, concretezza. Le qualità di Ruiz stanno emergendo in maniera preponderante e la cifra sborsata in estate (30 milioni di euro) sembra addirittura “un affare” rispetto al valore attuale del giocatore, che ora si attesta attorno ai 40/50 milioni di euro. 

Qualcuno si meraviglia e incensa le doti sul mercato di De Laurentis, la realtà è che se il nome proviene dalla bocca di Carlo Ancelotti c’è da fidarsi. Ancelotti non avrebbe mai avallato una spesa così consistente se non avesse avuto la certezza del valore del giocatore. Zielinski, Hamsik e Callejon sono avvisati: per “sottrarre” il posto a Fabian, dovranno estrarre più di un coniglio dal cilindro…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus