Napoli-Liverpool, Diretta Streaming Live, 1° giornata di Champions League, 17-09-2019

Napoli-Liverpool, 1° giornata di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv su Canale 5 HD e su Sky Sport 1 HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go e a titolo gratuito sul sito di Mediaset Play alla pagina delle dirette. 

Il Napoli di Ancelotti riparte per una nuova stagione, con rinnovate ambizioni e voglia di andare avanti nella Champions League. Lo scorso anno uscì nell’ultima sfida del girone contro la squadra di Kloop, dopo aver giocato bene in tutte le sfide. 

L’unica pecca è stato il pareggio ottenuto alla prima partita in casa della Stella Rossa, risultato che ha compromesso la qualificazione al prossimo turno.

Ora quest’anno ci riprova, avendo un girone meno complicato. A parte i Reds, gli altri avversari sono abbordabili. Le possibilità di passare il turno sono più alte e Ancelotti non vorrà farsi trovare impreparato. 

Questa prima sfida con i campioni d’Europa in carica sarà un banco di prova per vedere dove la formazione campana sia migliorata rispetto allo scorso anno. Ha preso Manolas in difesa, ma nelle prime due giornate di campionato ha subito 7 reti, davvero troppo per un club che mira a risultati importanti. 

Vedremo se riusciranno ad uscire con un risultato positivo, almeno un pareggio. Certo ci sarà da registrare qualcosa in difesa, deve tornare ad essere difficile da superare come lo scorso anno. 

Appuntamento allo stadio S.Paolo per martedì 17 settembre alle ore 20,45.

Come vedere Napoli-Liverpool in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Napoli-Liverpool, 1° giornata di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Ma sarà possibile vedere la partita anche in chiaro sul digitale terreste su Canale 5 e Canale 5 HD.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito MediasetPlay.it, collegandosi alla pagina delle dirette.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Napoli-Liverpool 

Sono in totale quattro gli incontri tra le due formazioni, due in Champions e altrettanti in Europa League. Il bilancio vede in vantaggio i Reds con due vittorie, un pareggio ed una sconfitta. In casa al San Paolo la formazione campana, però, non ha ancora perso, avendo ottenuto una vittoria ed un pareggio. 

Il primo match tra le due formazioni è avvenuto in Europa League, nella stagione 2010-11. Precisamente il 21 ottobre 2010 a San Paolo per il gruppo K nella fase a gironi e terminato 0-0. 

Il secondo è stato disputato all’Anfield con una vittoria per 3-1 dei Reds grazie alla tripletta di Steven Gerrard che ha ribaltato il vantaggio iniziale dei partenopei ad opera di Lavezzi. 

Gli altri due match si sono disputati nella scorsa stagione per la Champions League. Il match d’andata allo stadio San Paolo il 3 ottobre 2018 con la vittoria dei partenopei grazie ad una rete allo scadere di Insigne. Quello di ritorno, invece, si è disputato ad Anfield l’11 dicembre 2018 con la vittoria dei Reds per 1-0 grazie alla rete di Mohamed Salah.

Il pronostico della sfida vede un X2 condito da Under 2,5 e NoGoal

Probabili Formazioni Napoli-Liverpool 

Ancelotti potrebbe far esordire dal primo minuto la coppia Lozano-Mertens. A centrocampo la coppia di centrali dovrebbero essere Allan e Fabian Ruiz, con sugli esterni Callejon e la novità con Insigne sulla zona sinistra. In porta Meret, con la difesa che vedrà i due centrali Manolas e Koulibaly, mentre sugli esterni spazio a Di Lorenzo e Ghoulam.

Kloop dovrebbe schierare un 4-2-3-1, diverso dal solito 4-3-3 utilizzato per gran parte della scorsa stagione. In porta Adrian, difesa a quattro composta da Matip e Van Dijk al centro, sulle fasce come esterni Alexander Arnold e Robertson. A centrocampo nella linea dei mediani ci saranno Fabinho e Wijnaldum, mentre nella zona di trequartisti Chamberlain, Manè e Salah, con unica punta in avanti Firmino.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Lozano, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti

LIVERPOOL (4-2-3-1): Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Wijnaldum; Oxlade-Chamberlain, Mane, Salah; Firmino. Allenatore: Kloop

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega