Napoli-Liverpool 1-0, Insigne fa impazzire il San Paolo

L’oro di Napoli. Lorenzo Insigne sta letteralmente facendo impazzire i tifosi partenopei, partita dopo partite. A farne le spese ieri sera è stato il Liverpool di Klopp, incapace di costruire azioni da gioco degne di nota in novanta minuti. Partita perfetta quella del Napoli, sintomatica di un allenatore che sa molto bene come affrontare queste sfide. Se Insigne sta facendo la differenza, il merito non è soltanto suo ma anche di Ancelotti che gli ha cambiato la posizione in campo.

Con Sarri giocava esterno e non poteva agire su tutto il fronte d’attacco, ora con Ancelotti è libero di spaziare su tutto il fronte offensivo e può mettere a disposizione della squadra il suo intero repertorio di giocate. Insigne leader quindi, supportato da un instancabile Callejon e da un centrocampo di sostanza. Allan, Zielinsky e Hamsik sono la spina dorsale di questo Napoli tutto grinta e sacrificio, il Liverpool di Klopp ieri è stato surclassato in mezzo al campo e non è mai riuscito a innescare gli attaccanti.

Fonte immagine: Facebook – Il Mattino

Merito del centrocampo e anche di una difesa attenta e concentrata. Koulibaly e Maksimovic hanno disputato una gara encomiabile sotto tutti i punti di vista, non hanno mai sofferto le avanzate di Salah e compagni, hanno raddoppiato dove possibile e non sono mai stati messi sotto pressione. Capolavoro tattico di Ancelotti

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano