Napoli-Inter 4-1, dichiarazioni post-partita Spalletti: “Ci sta perdere a Napoli, non così però..”

Termina 4-1 per il Napoli il match contro l’Inter valido per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A. Per gli azzurri a segno Zielinski, Mertens e Fabian Ruiz con una doppietta. Per i nerazzurri il gol della bandiera è siglato dal rigore di Mauro Icardi. 

Un Luciano Spalletti molto amareggiato ha così analizzato il match nel post-partita: “Abbiamo iniziato bene la gara, siamo calati dopo il gol subito da Zielinski nato da un nostro grave errore in fase di costruzione. Da lì il nostro palleggio è peggiorato tremendamente. A Napoli ci sta pure perdere, ma non in questa maniera. Questa prestazione, però, non deve abbatterci, il posizionamento Champions dipende solo da noi stessi.” 

Inter che per raggiungere la qualificazione alla tanto ambita Coppa, dovrà battere l’Empoli nel match in programma domenica sera alle ore 20:30 o sperare nella vittoria della Spal contro il Milan. “Siamo padroni del nostro destino e in tutto ciò il Milan deve ancora vincerla la sua partita. In questo finale di campionato abbiamo fatto tante buone partite, accumulato sì tanti pari, ma qualitativamente la squadra in campo c’era al 100%. Domenica dovremo essere bravi a stare sul pezzo. Si dovrà scendere in campo con la forza e la lucidità di chi sta portando in Champions League la squadra di Milano.”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi