Napoli, ok dai medici: Ghoulam e Milik finalmente tornano in gruppo

Il Napoli può tornare a sorridere: sono rientrati infatti in gruppo Milik e Ghoulam, entrambi infortunatisi gravemente qualche mese fa.

Arek Milik e Faouzi Ghoulam sono pronti a tornare ad allenarsi con la squadra. La riabilitazione del terzino e dell’attaccante del Napoli procede nel migliore dei modi, e potranno adesso tornare in gruppo per prepararsi a giocare nel mese di Febbraio. Può tornare a sorridere Sarri, che verosimilmente potrebbe avere i due giocatori totalmente a disposizione per il doppio impegno di Europa League contro il Lipsia.

Il medico del Napoli Alfonso De Nicola ha commentato le buone notizie arrivate da Villa Stuart, dopo i controlli ai quali si sono sottoposti i due giocatori con il professor Mariani, celebre chirurgo dei calciatori. De Nicola ha annunciato che il polacco e l’algerino lavoreranno con il preparatore atletico per riprendere la condizione fisica e cominceranno gradualmente a giocare partite in allenamento, per poi essere inseriti per pochi minuti in campo, fino a giocare quelle più impegnative. Lo stesso medico del Napoli è ottimista sull’utilizzo dei due contro il Lipsia, anche se con cautela ammette che con le previsioni bisogna sempre stare attenti.

Secondo alcune indiscrezioni Ghoulam avrebbe addirittura chiesto a Sarri di essere convocato per la prossima gara che vedrà coinvolti i partenopei contro l’Atalanta. L’algerino s’è allenato da solo in altura, in Sudafrica, e adesso si sente pronto se non altro per tornare a respirare l’aria del campo.