Napoli e Lazio si qualificano agli ottavi di finale di Europa League se… tutte le combinazioni contro Leicester e Galatasaray

Ultima giornata dei gironi delle coppe europee. In questo articolo ci focalizziamo sulla situazione delle squadre impegnate in Europa League. Lazio e Napoli hanno l’obbligo di vincere il proprio girone per passare direttamente agli ottavi di finale. Il secondo posto garantisce il passaggio agli spareggi.

Lazio e Napoli vanno a caccia degli ottavi di Europa League. Entrambe le squadre italiane approcciano l’ultima gara dei gironi in una situazione di incertezza rispetto al proprio destino. La Lazio, impegnata nel gruppo E, si trova al secondo posto in classifica, distanziata di tre punti dal Galatasaray primo. Il Napoli, impegnato nel gruppo C, si trova al terzo posto, appaiato al CSKA.

Entrambe, allo stato attuale, sarebbero dunque costrette a un turno supplementare: la Lazio, contro una delle terze qualificate dalla Champions League; il Napoli contro una delle terze qualificate dai gironi di Conference League.

Per accedere direttamente agli ottavi di EL, sia la squadra di Sarri che quella di Spalletti devono centrare il primo posto nel rispettivo raggruppamento. Di seguito analizziamo le combinazioni utili allo scopo.

Europa League, la Lazio si qualifica agli ottavi di Europa League se…le possibili combinazioni

La Lazio, seconda nel gruppo E a quota otto punti, è già sicura della seconda posizione. Ciò vuol dire che, nel peggiore degli scenari, la squadra di Sarri si giocherà l’accesso agli ottavi contro una delle terze qualificate di Champions League.

La situazione del gruppo E recita Lazio a quota 8 punti e Galatasaray primo a quota 11, con lo scontro diretto da disputarsi a Roma nell’ultima giornata. Il Galatasaray ha vinto 1-0 la gara di andata, ma le due squadre hanno una differenza reti praticamente identica (+4).

Ciò significa che, anche una vittoria di misura, permetterebbe alla Lazio di vincere il proprio raggruppamento e strappare il pass per gli ottavi. In tutti gli altri casi è il Galatasaray a finire primo.

I biancocelesti dovranno dunque obbligatoriamente vincere nell’ultimo turno, ma sarà sufficiente farlo anche con un solo gol di scarto.

Il Napoli si qualifica agli ottavi di Europa League se…le possibili combinazioni

Più complessa la situazione del Napoli, che si trova terzo nel gruppo C, appaiato a quota 7 punti al CSKA Mosca. L’ultima giornata prevede la sfida casalinga contro il Leicester, primo a otto punti.

Ciò significa che, vincendo contro Vardy e compagni, la squadra di Spalletti si troverebbe sicuramente tra i primi due posti del girone ma, per sperare di vincerlo, dovrebbe confidare in un pareggio o in una sconfitta del CSKA contro il Legia Varsavia.

Il CSKA, infatti, sconta un vantaggio assoluto negli scontri diretti (che ha vinto entrambi), e dunque, in caso di arrivo a pari punti, sarebbe comunque qualificata davanti ai partenopei.

Il Napoli è dunque costretto a vincere per arrivare primo. Se pareggia contro il Leicester, gli inglesi rimangono avanti, e la squadra di Spalletti rischia di essere estromessa anche dagli spareggi per restare in Europa League nel caso il Legia Varsavia, che si trova ultimo nel raggruppamento a quota sei punti, vinca contro il CSKA.

In tal caso, finendo terzo, il Napoli avrebbe l’opportunità di giocarsi l’accesso agli ottavi di Conference, giocando uno spareggio contro una delle seconde classificate nei raggruppamenti della suddetta competizione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€